e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

giovedì 6 dicembre 2018

Città Europea dello Sport e Cavoletti di Bruxelles



La Giunta di Chianciano Terme si è trasferita al gran completo in Belgio per ricevere la bandiera e la nomina ufficiale di città europea dello sport, sicuramente un buon risultato potenziale di immagine se verrà sfruttato al meglio, il Sindaco Andrea Marchetti non ha mancato per ora l'occasione per sfruttarlo ai fini della campagna elettorale scrivendo questo post:

GRAN GALA ACES EUROPE AWARDS - PARLAMENTO EUROPEO DI BRUXELLES.

Alla presenza delle massime istituzioni europee ci è stata consegnata la Bandiera ufficiale del titolo di “Comune Europeo dello Sport 2019”.
Chianciano Terme può vantare molte eccellenze: dall’unicità delle sue Acque Termali ad un contesto paesaggistico, storico, naturale e culturale particolarmente felice
Ma il riconoscimento di Chianciano Terme a “Town Of Sport 2019” è il coronamento di una tradizione sportiva che affonda le radici nella storia del territorio e un ulteriore stimolo ad investire nello sport come possibilità di crescita per i più giovani ma anche come stile di vita sano per gli adulti. Sport inteso, quindi, come diffusione della cultura della pratica sportiva e di una sana alimentazione quale strumenti di benessere della persona, di socializzazione e aggregazione.
L’attività motoria, sia essa attività fisica, esercizio fisico o sport, è un portentoso farmaco naturale che previene e cura numerose patologie croniche, migliorando significativamente la salute e la qualità della vita dei cittadini.
Parchi, sport, benessere sono le nuove espressioni di vita all’aria aperta alla scoperta e valorizzazione del territorio e all’insegna del turismo sostenibile.
Concludo con una riflessione personale. 
Credo che il solo fatto di essere entrato in comune come sindaco sia stata una soddisfazione immensa per me. E’ una sensazione strana che non avevo mai provato, ma che mi ha fatto sentire bene, anche se allo stesso tempo ero consapevole che non sarebbe stato facile e che le responsabilità erano veramente tante.
Alla quasi scadenza di un percorso amministrativo durato cinque anni durante il quale si è coinvolti in prima persona, è stata questa un’occasione naturale per guardarsi indietro e fare un primo bilancio di un lavoro faticoso ed articolato ma anche molto soddisfacente.
Nel soffermarsi sulle cose fatte, ci si rende conto che è difficile riportare in modo esauriente in poche righe le opere realizzate, le iniziative avviate, i contatti avuti ogni giorno con le gente. Riflettendo sono veramente tante ……ma ci sarà spazio più avanti per illustrare a tutti alcuni dei risultati più significativi raggiunti dall’Amministrazione, mantenendo lo sguardo rivolto al futuro. Abbiamo operato con la volontà e la voglia di portare benefici ai nostri cittadini.
Nel corso di questo mandato abbiamo cercato di porre la giusta attenzione ed il necessario impegno per dare l’immagine di un paese orgoglioso delle sue radici ma anche in grado di cogliere l’opportunità del “nuovo” che significa cambiamento, progresso, evoluzione.
Abbiamo costruito con Rossana, Damiano, Andrea, Danila, Davide, Fabio e Laura una grande SQUADRA. Non solo un gruppo di persone. Il gruppo può anche tirare dalla stessa parte come in un tiro alla fune ma una squadra è qualcosa di diverso, più complesso, più sofisticato e più potente; è un aggregato di persone con competenze diverse che condividono lo stesso obiettivo. La squadra contiene differenze tra le persone che si integrano per creare un solo insieme che ha come obiettivo non solo quello di migliorare le competenze di ogni singolo giocatore e orientare gli sforzi di tutti nella stessa direzione, ma anche quello di trovare il collante per aggregare e amalgamare queste peculiarità. Una squadra è una cosa sola, un agglomerato unico. Si vince insieme, si perde insieme, ci si muove insieme, si gioisce insieme e si soffre insieme. Ogni membro della squadra ha il suo obiettivo ma il veicolo, il mezzo per realizzarlo è la squadra. Se qualcuno ha difficoltà, tutti hanno difficoltà.
“Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo.” (Henry Ford)
Fiero di essere uno di Voi.

Per il 2019 Chianciano Terme Città dello Sport tutto ok, ma la cittadella dello sport che fine ha fatto??? Per tutti i cavoletti di Bruxelles.......

Saluti,

Valtubo

12 dicembre 2018 Incendio della Farmacia Moccia foto Angela Betti

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Città europea dello sport,villaggio di Babbo Natale questa amministrazione me la sono sempre più figurata come un pittore autodidatta che ogni tanto prende il pannello e da una mano di bianco sulla facciata piena di crepe di un paese morente. A onor del vero bisogna riconoscere che il pennello è stato regalato dalle amministrazioni precedenti.

Anonimo ha detto...

Chianciano, città Europea dello Sport, -Palazzetto fatiscente degli anni 70, Piscina da ristrutturare, Stadio da 1/2a categoria, Castagnolo non a norma neppure per partite scapoli ammoggliati....pista ciclabile alla passeggiata pericolosa di giorno con buche e asfalto oramai dimenticato, di notte buia e impraticabile.....dicono che Bolzano sia stata nominata la ''spiaggia più bella di Italia ''...più o meno ci siamo...la fantasia al potere

Partito Comunista - Valdichiana Senese ha detto...

Nel mese di Dicembre il Partito Comunista si mobiliterà in tutta la regione contro il caro biglietti del trasporto pubblico, promosso dalla regione Toscana. Saremo presenti con banchetti, volantinaggi, (a breve date e luoghi) interviste nelle televisioni locali e regionali.....Facciamo anche presente la situazione disastrosa in Valdichiana: tagli delle corse, sovraffollamento negli orari scolastici e/o lavorativi, mancanza di manutenzioni dei mezzi (infiltrazioni d'acqua, riscaldamenti rotti, avarie continue con abbandono del bus, seggiolini divelti o rotti, pulizia inesistente), orari fantasma, carenza di personale e sfruttamento di quello esistente! E' una vergogna! Ci rimettono le classi popolari, ci rimettono i lavoratori, gli studenti. Tutto ciò determinerà una lenta privatizzazione del servizio (già cominciata) con conseguenze nefaste per tutti. Abbandonare i territori alla mercè delle grandi aziende private è il loro intento! Non rimanere indifferente, il trasporto pubblico è di tutti, non del Governatore Rossi! Lottate con il Partito Comunista.

Damiano Rocchi Assessore Ambiente, Rifiuti, Risorse Idriche, Protezione Civile, Partecipate Comune di Chianciano Terme ha detto...

Raccolta Domiciliare - 8 Dicembre

Si informa che domani sabato 8 dicembre (festivo) il servizio di raccolta domiciliare “porta a porta” sarà regolarmente effettuato e rispetterà orari di esposizione e calendario.
Pertanto, ritiro di frazione organica (FORSU) da esporre “entro le 7.00” e per le sole utenze non domestiche che usufruiscono di passaggio aggiuntivo anche ritiro pomeridiano di CARTA E CARTONE.
A tal riguardo ed al fine di mitigare il degrado visivo si ricorda di esporre tale rifiuto a partire dalle 13.00. Grazie

Squadra o gruppo ha detto...

Marchetti parafrasa Velasco, ma non lo cita... quindi scopiazza

https://www.wavecoaching.it/profilegrid_blogs/la-differenza-tra-gruppo-e-squadra/

Anonimo ha detto...

Rocchi, per mitigare il degrado visivo, ti consiglio vivamente di rimettere i cassonetti perchè questa raccolta porta a porta ci è già venuta sui coglioni

Uno di destra ha detto...

Tubino, visto che eri presente alla cena della lega, perché non ci racconti cosa bolle in pentola?
I leghisti sono tutti esaltati dalla grande partecipazione, a mio avviso se eravate una cinquantina e tutti coordinatori e simpatizzanti dei comuni della zona, vuol dire che di seguaci o persone interessate a questo gruppetto capeggiato da Giorni e Cappellano ce n'erano ben poco.
Le cose sono due;
1) si accorgeranno di essere quattro gatti e rinunceranno a fare una lista evitando di prendere si e no 100 voti
2) convinti di avere un po' di seguito faranno una lista imbarcando chi ci sta e raccatteranno 100 voti

Anonimo ha detto...

Proviamo a fare un primo bilancio di questi primi tre fine settimana di apertura del paese di Babbo Natale?
A mio avviso c'è stato poco movimento e comunque da quel che si vede anche dalle foto, montepulciano ci ha letteralmente stracciato

valtubo ha detto...

Rispondo ad "Uno di destra" su cena della Lega, i presenti alla serata erano una cinquantina, molti dei paesi circostanti essendo una serata di incontro dei coordinamenti, mi hanno invitato e sono andato per avere un'idea di come vogliono muoversi.
Ho fatto qualche domanda per capire cosa vuol fare la Lega per le prossime Amministrative a Chianciano Terme ed il coordinamento della bassa Valdichiana, ma anche i responsabili di Chianciano Domenico Cappellano e Stefano Giorni hanno confermato una posizione attendista della Lega, con una fase di valutazione per cercare un'apertura a valutazioni di coalizione con altri schieramenti, ma anche alla possibilità di correre da soli, secondo loro ci sono tutti i presupposti, quindi hanno detto che è assolutamente prematuro parlare di avvicinamento con Puntoeacapo. Quindi la Lega ha avviato dei contatti con varie formazioni, ma è tutto da stabilire.
Per il resto la serata non ha espresso molto di interessante, era presente il consigliere Regionale Casucci che ha fatto un discorso nell'ottica delle elezioni regionali del 2020 che è l'obiettivo più importante per la Lega che sta cercando di strutturarsi in Toscana.

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Ci apprestiamo ad un ennissima edizione dludente di babbo natale 2019 come nelle previsioni. Innanzitutto i mercatini che tanto decantate dove sarebbero ? le due casette scalcinate di roba usata in piazza italia ?
Nelle vostre pubblicità c'e' ben scritto mercatini. Ma pensate di prendere in giro le persone ????
Entri al parco acquasanta ed é una vera presa in giro.... tutto a pagamento ogni gioco euro 5,00, una famiglia con 2 o 3 bambini deve richiedere un mutuo per far giocare 10 minuti i propri figli in giochi ormai scontati, ridicoli e sporchi.

Inoltre si continua in questa imperterrita edizione del babbo natale spendendo risorse economiche importanti e poi si gestisce malee non si fà un analisi della manifestazione.
Nel giro di 150 km viene proposto babbo natale da arezzo, chianciano, momntepulciano, terni e si pensa di avere successo ???

Siete alla frutta, in materia di turismo lasciate perdere e non fate i tuttologi.

Angela Betti ha detto...

Ultima ora: la farmacia Moccia su viale Baccelli distrutta da un incendio, non si conoscono ancora le cause.

Foto Incendio Clicca Qui!

Foto Incendio Clicca Qui!

Anonimo ha detto...

Un incendio distrugge la farmacia Moccia su Viale Baccelli. Traffico in tilt in mattinata

A Chianciano stamane all’alba è scoppiato un incendio che ha completamente distrutto la farmacia Moccia sul viale Baccelli. Nessuna persona è rimasta coinvolta .Sembra -ma sono in corso verifiche e indagini – che la causa del rogo che ha fatto esplodere la vetrina sia stata una presa elettrica che ha provocato una scintilla fatale e devastante- A quell’ora il negozio era ancora chiuso e nessuno si è accorto di nulla fino a quando i passanti dalla strada non hanno visto le fiamme ed il fumo. Un danno enorme per la Farmacia, una delle tre della città che è particolarmente avviata; negli ultimi tempi ha anche introdotto un sistema di successo di tessere a punti per fidelizzare i clienti che vincono ricchissimi premi. L’incendio e l’arrivo dei vigili del fuoco del comando di Siena ha provocato il tilt del traffico in tilt tra le sette e le otto ; il traffico infatti , a causa dell’interruzione del viale Baccelli,è stato deviato su via dei Vepri o sulla camionabile.