e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

giovedì 20 dicembre 2012

Chianciano Terme Natale e Capodanno 2012


Vignetta auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo
Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti i Chiancianesi, bloggers e lettori del blog Valtubo, con l’auspicio che nel 2013 alcuni dei problemi che stiamo attraversando si risolvano e che si attivi qualche meccanismo efficace per il rilancio della ormai morente economia chiancianese.

Con questo augurio, apro questo spazio per scambio auguri e aspetto vostre considerazioni su ciò che ci aspetta o vorremmo per Chianciano Terme per il 2013.

Nell'occasione il blog vi regala un breve racconto, scritto da un blogger, sulla Chianciano degli anni d'oro che potete scaricare o stampare a vostro piacimento, sperando sia cosa gradita!


Auguri,

Valtubo

Fonte la rete







mercoledì 5 dicembre 2012

Chianciano prima “vittima” di Piazza Italia!

Fonte la rete

Nel Salotto di Piazza Italia la sicurezza va in "soffitta" 
Ieri sera una signora intorno alle 18,00 è caduta in una delle vasche vicino alle poltroncine in Piazza Italia,  le urla hanno attirato la gente, la signora è stata aiutata e tirata fuori e da alcuni passanti, tutta bagnata ed infreddolita ha atteso l’ambulanza ed è stata portata in ospedale per un controllo, prima “vittima” di Piazza Italia, come segnalato dal blog fin dalla presentazione del progetto, le vasche sono un pericolo sia per gli anziani che per i bambini.
Pur essendo a Chianciano un periodo di bassa stagione e dunque con poca gente a passeggio, con le prime piogge a soli dieci giorni dall’inaugurazione ecco il primo infortunio causato dal pessimo e pericolosissimo progetto di una piazza, con terreno scivoloso, vedremo con le prime gelate previste nei prossimi giorni, e vasche a sfioro senza nulla per avvertire il pedone, destinata a farci pagare molti soldi in termini di assicurazioni, visto la situazione molto critica del nostro bilancio, i costi elevati di mantenimento della piazza, possiamo permettercelo?
Chi ci amministra ha visto il progetto, la avallato e realizzato tutto a spese nostre e adesso dobbiamo anche accollarci le spese mediche dei malcapitati che la sera all’imbrunire passeggeranno per la piazza, la soluzione sarà mettere dei cartelli di pericolo di transito per i minori e anziani? Transennare le vasche? O chiuderle con una gettata di cemento?

Saluti,

Valtubo

Il vento e il tappeto nel salotto di Piazza Italia

Il vento e il tappeto nel salotto di Piazza Italia 2