e-mail: valtuboblog@gmail.com

Amministrazione Immobili Condomini

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

venerdì 27 ottobre 2017

Clamoroso: Revocati Incarichi per ampliamento Palamontepaschi a Chianciano Terme



Ecco la delibera che determina la revoca degli incarichi per la progettazione ed espansione del Palamontepaschi con i € 2.000.000,00 della Regione Toscana.
Dopo la denuncia del Consigliere De Angelis M5S di “ineleganza” nell'assegnazione dell'incarico, pubblicata dal blog, ora è arrivato l'atto di annullamento d'ufficio in autotutela delle determine riguardanti gli incarichi tecnici per vizio di legittimità attinente alle modalità di conferimento dell'incarico.


Adesso che rischi ci sono per il progetto? Ed il finanziamento della Regione Toscana potrebbe essere revocato e dunque perso per Chianciano?

Saluti,


Valtubo

martedì 24 ottobre 2017

Intervista Esclusiva Valtubo Blog al neo Segretario del PD di Chianciano Terme Marcello Fallarino

Fonte Facebook
Ho posto alcune domande a Marcello Fallarino, neo segretario del PD di Chianciano Terme in vista delle prossime elezioni nazionali e su alcuni temi attuali a Chianciano, ecco le risposte:

Com’è andata la tua riconferma?
Più che una riconferma (ho avuto la reggenza per un anno) parlerei di nomina a pieno titolo, secondo le regole congressuali. E’ una proposta che mi era stata fatta unitariamente e confermata dalla votazione unanime, a scrutinio segreto.

Come ti muoverai nel prossimo futuro, dal punto di vista politico ed amministrativo?
Sicuramente daremo il ns. contributo sulle questioni provinciali e nazionali, se e quando avremo la possibilità di farlo. Sulle vicende locali mettiamo a disposizione le ns. idee e la ns. forza e proporremo un movimento civico che guardi anche al di fuori del ns. elettorato tradizionale. Lavoriamo per costruire un’alternativa programmatica all’attuale maggioranza che proponga e sappia dare soluzioni ai problemi della ns. Comunità.

Ti propongo alcuni temi attuali: cena in P.za Italia, tassa di soggiorno, delibere su incarichi sollevata dal M5S. Che ci dici?
Ripropongo prese di posizione già note; per la promozione abbiamo proposto un bando internazionale, che utilizzi gran parte della tassa di soggiorno, ancorato alla certezza del ritorno economico con numeri certi di flussi turistici in arrivo. La cena rientra in una delle tante iniziative che l’AC finanzia e che non sono promozione. Sono scelte amministrative che molte volte non condividiamo perché disperdono in mille rivoli soldi che dovrebbero essere spesi meglio.
Sulla questione degli incarichi decisi dall’AC per il Parco Fucoli stiamo valutando con i ns. Consiglieri quale strada seguire; un esposto alla Corte dei Conti oppure soluzioni più estreme. La materia non è così semplice o da discussione da bar; certamente non è bon ton istituzionale, come pare far credere l’esponente di M5S, ma tocca la piena trasparenza dell’utilizzo dei soldi pubblici, i nostri.

E quindi quale opposizione ci dobbiamo aspettare?
Noi abbiamo fatto la scelta di non fare opposizione pregiudiziale ma finalizzata al bene di tutti i Cittadini. Ci rendiamo conto che va di moda la politica urlata e non è nelle ns. corde, però di qui in avanti saremo ancora più attenti ed inflessibili di fronte all’operato della maggioranza.
Dal momento che siamo un partito di governo spenderemo più tempo a costruire il futuro, con il contributo di tutti.
Sulle Terme abbiamo proposto alla Regione una ns. riflessione che stiamo valutando insieme ad alcuni Assessori e che porteremo alla discussione pubblica quanto prima in una iniziativa con la loro presenza.

Il PD c’è e sta lavorando e non è una minaccia….

Saluti,

Valtubo

martedì 17 ottobre 2017

PD Chianciano congresso e "Nuovo" candidato a segretario...

Fonte Facebook

Questo il comunicato del PD di Chianciano Terme su candidatura a Segretario PD Chianciano T., il congresso si svolgerà venerdì dalle 18,00 alle 21,45 presso la Sede in via Dante 23 (Casa del Popolo).

Un PD nuovo ed aperto per il rilancio di Chianciano Terme.

Ho accettato di candidarmi a Segretario del PD di Chianciano Terme.
E’ una proposta unitaria, scaturita e condivisa dalle varie sensibilità all’interno del partito. 
Ho sempre fatto politica per passione, come forma di volontariato, per cercare di migliorare la qualità della vita delle persone che compongono la ns. comunità ed anche oggi non mi tiro indietro.
Questa volta, però, è stata una riflessione lunga e molto sofferta per le troppe divisioni che ci sono in giro e perché credo che sia il momento per chi è più giovane di me di farsi avanti in prima persona; ci sono capacità ed anche aspettative diffuse che vanno in tal senso.
Poi ho sempre considerato il congresso come fondamentale per discutere le prospettive politiche del partito. Invece si è trasformato in momento essenzialmente di conta interna e, lo dico con chiarezza, la cosa non mi trova per nulla soddisfatto.
Abbiamo invece bisogno di un cambio di passo nel modo di fare politica e di rifondare i partiti che rimangono elemento essenziale della democrazia.
Senza guardare indietro possiamo elaborare strumenti nuovi che non siano solo funzionali alla costruzione di filiere leaderistiche ma propongano laboratori politici adeguati al nuovo, che sempre avanza, ed alla complessità della risposte da dare.
A Chianciano T. dobbiamo chiudere una stagione in cui ci siamo marginalizzati e lanciare un progetto in grado di coinvolgere e mobilitare le energie presenti nella ns. società.
Dovrà partire, anche da noi, una coalizione che non si rifaccia al centrosinistra tradizionale ma che si butti in campo aperto, per valorizzare le molte idee che possono venire dal mondo del lavoro, dipendente ed imprenditoriale, dalla cultura, dal volontariato e da tutti i cittadini che vorranno essere attori del proprio futuro.
La partecipazione e l’ascolto dovranno tornare ad essere elemento fondamentale del rilancio dell’azione politica, che si trasforma in idee e progetti per il rilancio di Chianciano T.
Il ns. impegno prioritario sarà quello di riprendere in mano le sorti del Comune, consapevoli del fatto che non è un processo facile e per nulla scontato, ma non da soli!
Per questo mettiamo in campo tutte le ns. idee ed il ns. impegno, le ns. conoscenze, mettiamo a disposizione la ns. forza per un progetto civico che punti ad una nuova Chianciano T., uno dei motori dello sviluppo del territorio ed integrata a pieno titolo nelle dinamiche regionali.

Noi ci siamo.

Marcello Fallarino
Candidato a Segretario Unione Comunale PD Chianciano T.

Cominciano i primi passi della "Corsa Elettorale" dopo la ricandidatura del Sindaco Marchetti e le decise frecciate del De Angelis M5S contro l'Amministrazione.

Saluti,

Valtubo

mercoledì 4 ottobre 2017

Un Progetto per Chianciano Terme 2018

Fonte Promochianciano.org 
L'Associazione Promo Chianciano di Gagliardi, lancia una proposta per un evento per l'estate 2018 e tutto il 2019,  il "Premio Internazionale Chianciano Scultura 2018".
Una manifestazione che darà a Chianciano una grande visibilità internazionale, dove 40 scultori realizzeranno nell'estate 2018, dal vivo, delle sculture lungo tutta Chianciano, nei luoghi più simbolici, e rimarranno illuminate da LED per tutto il 2019, creando un museo a cielo aperto.
Ecco un progetto interessante che potrebbe portare un buon indotto di affluenza e più che altro d'immagine per Chianciano Terme.


Saluti,

Valtubo