e-mail: valtuboblog@gmail.com

Amministrazione Immobili Condomini

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

martedì 27 agosto 2019

Chianciano Terme: Ribussolaia, Muro della Macerina soluzioni?


Paolo Piccinelli su facebook lancia la provocazione pubblicando questa foto e chiedendo: "E tu... di che Ponte sei?"

Effettivamente ad oltre un anno dalla chiusura del viadotto ancora non abbiamo un'idea di quello che sarà il futuro del ponte: lavori di ristrutturazione? Abbattimento e ricostruzione? L'unica opzione che non possiamo permetterci è quella ti tenere l'ennesima infrastruttura cadavere in bella vista, alla quale ora si somma il muro caduto alla Macerina e mi chiedo anche per questo, chi lo ricostruirà?....


Saluti,


Valtubo

PS: VOTA NEL SONDAGGIO IN BARRA A DESTRA SU COME SPENDERE SOLDI PUBBLICI

AVVISO: PER VOTARE NEI SONDAGGIO CON SMARTPHONE O TABLET ACCEDERE AL SITO IN MODALITA' WEB!!!

venerdì 23 agosto 2019

Bomba d'Acqua su Chianciano crolla muro Macerina e tanti danni

Muro della Macerina crollato

Bomba d'acqua su Chianciano Terme nel pomeriggio del 22 agosto, danni nel Parco Acquasanta, crollo di 30 metri del muro della "Macerina" che separa la passeggiata dal parco, allagata la sede degli Amatori Pici Chianciano, le Piane senza energia (come al solito ormai), questa l'allerta pubblicata dopo i danni dall'Assessore Rocchi


ALLERTA METEO - AGGIORNAMENTO 

Nonostante la precauzionale nuova pulizia delle griglie e caditoie di raccolta nei punti “storicamente” critici (V.le della Libertà, Via del Cavernano, Via Abetone, Via Lombardia), in virtù della eccezionale elevata intensità di pioggia l’evento temporalesco pomeridiano ha creato localizzati allagamenti dei tratti viari, ma soprattutto causato pesanti danni - con crollo di circa 30 metri - alla parete di cinta del Parco Acqua Santa ubicata nella zona della passeggiata “Macerina” ed ai locali commerciali e tratti pedonali interni allo stesso parco. 



Video dal canale valtuboblog su youtube

Al fine della messa in sicurezza dell’area tutto il tratto pedonale è stato chiuso al passaggio e nei prossimi giorni - appena opportunamente delimitata la zona interessata dal crollo - sarà riaperto.
I nostri operai, coadiuvati dagli agenti di polizia municipale, stanno verificando puntualmente le varie situazioni all’interno dell’area urbana in modo da porre in atto in tempi brevi azioni volte alla risoluzione (o quantomeno mitigazione) delle varie criticità. 
Sede Amatori Pici

Il quartiere Le Piane è tuttora in assenza di energia elettrica per guasto su linea media tensione e con tecnici di ENEL che stanno intervenendo; ad ora non ci sono informazioni su tempistiche di risoluzione del guasto.

E' stato “aperto” l’evento c/o Unione dei Comuni a cui è delegato servizio di protezione civile. Nel caso di riconoscimento evento calamitoso sarà quindi possibile per Terme di Chianciano (ed altri che manifesteranno danni subiti in questa occasione) richiedere contributo.



Saluti,


Valtubo
Sede Amatori Pici

mercoledì 21 agosto 2019

Lettera Aperta del Dott. Massarelli

Ecco la lettera aperta che il Dott.Antonio Massarelli ha consegnato al blog: 


Brochure presentata dal Prof. Altomare per la Cura Terapeutica:


Saluti,


Valtubo


PS: in Barra a Destra il Nuovo Sondaggio del Blog su dove l'Amministrazione dovrebbe investire i soldi pubblici.

lunedì 5 agosto 2019

Chianciano Terme Siamo alla Frutta....



L'estate del 2019 si sta mostrando in tutta la sua crudezza, dopo la vittoria elettorale di Puntoeacapo che ha promesso “la continuità” assistiamo alla peggior stagione della storia turistica recente chiancianese.
Eppure l'Amministrazione aveva sempre sostenuto l'aumento delle presenze, la scelta di puntare sul turismo delle famiglie, degli sportivi, dei bambini, eppure l'estate del 2019 è quella della “Citta Europea dello Sport” del rilancio di immagine di Chianciano con una serie di eventi per attrarre i turisti un pese vivo la “Chianciano da Vivere”.
La triste realtà vede un paese allo sbando, privo di una qualunque visione e strategia turistica, all'inseguimento di un turismo povero e promosso solo tramite il sottocosto, che ha perso l'immagine di città del benessere e della salute per inseguire famiglie che non portano spesa, ma costi e che non sono attratte da Chianciano perchè NON HA I SERVIZI ADEGUATI E NON E' STATA STRUTTURATA PER QUESTO.
Mi ha colpito poi l'assurdità del Sindaco che fa un appello per la probabile chiusura della filiale del Monte dei Paschi di Via Dante, se non si sostiene l'economia e si combatte gli albergatori, come ha fatto in questi anni l'Amministrazione, puntando sul voto dei residenti più facile da ottenere con le varie festicciole e meno impegnativo politicamente, poi e chiaro che chiudano banche e servizi, magari tra poco anche la posta in paese, senza economia i servizi spariscono ed i costi di immondizia etc in futuro ricadranno sempre di più sui residenti e non ci sarà appello che tenga, siamo alla frutta ma continuiamo ad illuderci spendendo soldi a vuoto per pochi fortunati ed in ridicole festicciole senza senso mentre il paese si spegne sempre più velocemente.
L'opposizione del PD prova a dire qualcosa, ma finché non ammette i propri errori passati, Palamontepaschi, Piazza Italia etc risulterà sempre poco credibile, il Movimento 5 Stelle dopo l'abbandono di De Angelis vede anche quelle di Enrico Grillo e non ha più un portavoce, la Lega si è fatta fagocitare da Punto e a Capo e con il Giorni non conta nulla, per i chiancianesi non ci sono possibilità tranne che accettare supinamente questa decrescita felice e piena di feste pagate dagli albergatori finché dura.


Saluti,


Valtubo