e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! - Euroservice Solutions Italian Real Estate è un'agenzia di servizi immobiliari con un vasto assortimento di proprietà residenziali e commerciali

lunedì 12 febbraio 2018

Parla la coordinatrice di Forza Italia di Chianciano Terme


Sabato Forza Italia ha cominciato la propria campagna elettorale provinciale per le Elezioni Politiche 2018, lo ha fatto a Chianciano Terme presso l'Albergo Alba, nell'occasione, dove ha presenziato anche il Sindaco Andrea Marchetti, è stata proclamata Elisabetta Pallecchi come Coordinatore di Chianciano Terme ecco il primo commento video rilasciato in esclusiva al blog Valtubo:


Dal canale VALTUBOBLOG su Youtube

A seguire il link per legger il programma di Forza Italia: 


Saluti,

Valtubo


17 commenti:

Sienafree.it ha detto...

Due autovetture a fuoco a Montepulciano e Chianciano

I Vigili del Fuoco del Comando di Siena, distaccamento di Montepulciano, sono intervenuti ieri sera intorno alle ore 22 a Montepulciano, per l'incendio di una autovettura in va dei Grassi. Non si segnalano danni a persone. Sul posto anche i Carabinieri.
Al termine dell'intervento, intorno alle ore 23.30, la stessa squadra è stata dirottata a Chianciano Terme, via Visconti, sempre per l'incendio di una autovettura. Anche qui non si segnalano danni a persone ed erano presenti i Carabinieri.

Forza Italia di Siena ha detto...


Forza Italia Coordinamento Provinciale di Siena

I giovani rappresentano il futuro e sono il nostro presente: bisogna dare loro risposte concrete: le promesse non mantenute non servono a niente.

Non è una convinzione nata da frasi fatte o da luoghi comuni; si tratta del triste quadro che ormai anche i giovani senesi vivono. Gli stessi che anni fa non volevano lasciare Siena, oggi si ritrovano a dover fare delle scelte difficili, ad abbandonare la città che amano con la sua storia e le sue tradizioni.

Io osservo questa realtà quotidianamente, mi appartiene, e proprio perché sono nato e cresciuto a Siena conosco il dramma che i miei coetanei stanno vivendo; sono cosciente delle difficoltà che anche la generazione prima della mia sta affrontando.

È diventato quasi impossibile crearsi un’opportunità di lavoro, e questo impasse tocca tutti, giovani e meno giovani, specie da quando gli interventi per creare chance concrete sono inesistenti. Il crac del Monte, la Bassilichi in crisi, un turismo mordi e fuggi non aiutano e non forniscono alternative alla fuga da Siena.

Questo esodo via via sempre maggiore, a cui si deve trovare un rimedio valido e in tempi brevi, coincide con la perdita di menti brillanti, di ragazze e ragazzi volenterosi pieni di energia, di idee e di voglia di fare.

Non solo bisogna lottare contro Siena che si indebolisce per queste perdite importanti, ma noi del centrodestra, io in prima linea con Forza Italia lotto contro una disaffezione politica dei più giovani che, a ragion veduta, non si sono sentiti rappresentati in passato né a livello locale né nazionale.

Il mio infatti è un appello ad un voto consapevole, è un invito rivolto a chi può davvero fare la differenza nel quotidiano per questa città e per l’Italia intera.

Cambiare prospettiva si può, a partire da una scelta elettorale che davvero possa rappresentare gli interessi di chi, fino ad oggi, è stato messo da parte soltanto perché la sua voce non è stata ascoltata.

Io voglio lottare per i giovani e per Siena.

Anonimo ha detto...

http://www.centritalianews.it/san-quirico-dorcia-dopo-venti-anni-si-realizza-il-progetto-del-nuovo-stabilimento-termale-a-bagno-vignoni-domani-lunedi-12-febbraio-la-posa-della-prima-pietra/

Daniele Barbetti presidente Federalberghi Chianciano ha detto...

Valeria è una cara amica, prima ancora che un ottimo sindaco: questo bel successo se lo merita proprio.

Il nuovo stabilimento di Bagno Vignoni aiuterà a migliorare la competitività di tutto il territorio nel mercato termale.

Certo però quanto stride con la decisione di mettere in liquidazione l’Immobiliare Terme di Chianciano...

Federico Cognome ha detto...

stride Daniele ma di sicuro non è colpa tua e voglio sperare per voi che ci sia ancora spazio per una soluzione e che vi permettano di rialzarvi.

Massimo Altaluce ha detto...

Bravo Daniele ho impostato appositanente il link di Bagno Vignoni. Ora la Regione Toscana, i Partiti Politici, Scaramelli ed altri ci dovrebbero dare delucidazioni. A me sembra che si faccia tanta confusione "voluta" sul Termalismo. La Regione Toscana ecc ecc si contraddice, non ha un progetto, nè propositi efficaci sulla crisi del Termalismo nella nostra zona Sud Senese ed in tutta Italia. Si sta facendo solo propaganda politica per il 4 marzo.

Anonimo ha detto...

Stride? Stride e basta? Ha me viene in mente " L'URLO di MUNCH"

Anonimo ha detto...

Si creano nuovi stabilimenti, seppur in una cornice molto particolare, e si dismette il resto del settore termale giudicato non strategico, alla faccia delle idee chiare, pensando male non è che si fanno i soliti conti di bottega?

Comuni Valdichiana Senese ha detto...

Bilancio turismo 2017 in Valdichiana Senese: l'area ha fatto boom

Quasi 500.000 arrivi, poco meno di un milione e trecentomila presenze. E’ questo l’eccezionale bilancio turistico della Valdichiana Senese nel 2017, per di più non definitivo (e quindi suscettibile di miglioramento), letto attraverso l’analisi del Centro Studi Turistici di Firenze su dati della Regione Toscana e dell’Ufficio turismo del Comune di Siena.

Praticamente un boom, come testimoniano le percentuali rispetto all’anno precedente: nell’area gli arrivi sono aumentati del 4,5% (pari a 21.000 unità), le presenze del 2,5% (pari a 31.00 pernottamenti); la Valdichiana Senese ha così fatto meglio anche della Toscana, che, nel 2017, ha visto aumentare gli arrivi del 2,6%, allineandosi invece al dato regionale per quanto riguarda l’incremento delle presenze.

La lettura dei numeri rivela che sono i turisti italiani i maggiori estimatori dell’area: il movimento nazionale, con il 54,5% degli arrivi, precede quello proveniente dall’estero; ma gli stranieri, con una permanenza media vicina alle 3 notti, si avvicinano alle presenze degli italiani.

L’analisi dei dati relativi alle singole destinazioni porta alla luce anche alcune peculiarità del territorio. Chianciano Terme, con la sua ampia ed articolata offerta di alberghi, concentra praticamente tutte le presenze in quel tipo di strutture, con una sensibile prevalenza dei viaggiatori italiani. Fenomeni molto simili si registrano anche a Chiusi e a San Casciano dei Bagni mentre Cetona, Montepulciano, Pienza, Sarteano, Sinalunga, Torrita e Trequanda sono preferite dai visitatori esteri che alloggiano prevalentemente negli agriturismi e nei campeggi.

“E’ un’area intera, che ha abbattuto i campanili e ha scelto di unire le proprie forze e di adottare una strategia comune in materia di turismo quella che oggi raccoglie questi primi dati positivi” commenta Andrea Rossi, Sindaco di Montepulciano e Presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese, con delega al turismo. “Sappiamo che per un territorio che già gode di un posizione eccellente sul mercato turistico e che mette sul piatto le proprie peculiarità (e non i grandi movimenti di massa) è più difficile “fare numeri”: e invece la Valdichiana Senese ci riesce, realizzando nel 2017 una performance addirittura superiore a quella dell’intera regione”.

“Sono proprio le unicità che esprimono i Comuni della Valdichiana Senese a rendere quest’area così attraente per i viaggiatori, alla ricerca di turismo esperienziale legato a valori originali ed introvabili altrove” prosegue Rossi. “Al di là di un tessuto ricettivo ampio, articolato e professionale, dai resort ai campeggi (le imprese che operano nel settore sono 809, i posti letto quasi 24.900, n.d.r.), proponiamo un ventaglio in cui si trovano ambiente e paesaggio, archeologia, architettura, arte, eventi e spettacoli, un’offerta eno-gastronomica straordinaria, terme, strutture e itinerari per lo sport ed il benessere”.

“Due anni fa abbiamo avviato la gestione sovracomunale in forma associata delle funzioni di accoglienza, informazione e promozione turistica dell’area Valdichiana, a seguito di convenzione regionale, e abbiamo così lanciato una grande scommessa. Grazie alla partnership con la Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese sapevamo di poter operare con professionalità, ora stiamo raccogliendo i risultati. Ma il lavoro non si ferma - conclude Rossi -, la Strada, con i suoi progetti, continua a raccogliere risorse da bandi comunitari e regionali, nel 2017 sono stati ottenuti quasi 150.000 Euro di finanziamenti, mentre siamo pronti a partire per una nuova missione. A cavallo tra febbraio e marzo promuoveremo l’offerta turistica della Valdichiana Senese, insieme a Toscana Promozione, in mete mai raggiunte come Nuova Zelanda e Australia; poi toccheremo Giappone e Corea prima di partecipare alla ITB di Berlino, una delle più importanti fiere europee del settore”.

radiosienatv.it ha detto...

Rapina in casa, picchiate donna e bambina

Rapina in casa a Chianciano Terme, il malvivente è in fuga ed i Carabinieri stanno svolgendo indagini


Rapina in casa questa mattina a Chianciano Terme intorno alle 8. Un malvivente è entrato nell’abitazione dove si trovavano una donna di 41 anni con la bimba di 2 anni. Il rapinatore ha picchiato la donna, ha preso del denaro ed è fuggito. Donna e bimba sono state medicate dagli operatori del 118. I Carabinieri stanno svolgendo indagini.

PD Chianciano ha detto...

PD Chianciano Terme

Domenica, il Ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan sarà nostro ospite, in occasione della campagna elettorale in vista delle politiche del 4 marzo.
Vi aspettiamo alle 18.30 alla sala ottagonale del Parco Acquasanta delle Terme di Chianciano, insieme al nostro segretario Marcello Fallarino e al segretario provinciale Andrea Valenti.

Domenica ore 18,30 Sala Ottagonale, Piazza Martiri Perugini Chianciano Terme (SI)

radiosienatv.it ha detto...

Rapina in casa a Chianciano: in azione due rom, madre e figlia chiuse in bagno

La ricostruzione degli inquirenti: portati via gioielli e 2mila euro di contanti. La vittima del furto esce illesa dalla colluttazione coi malviventi e riesce a chiamare i soccorsi


Un tentativo di furto in abitazione si è trasformato in rapina. Stamattina attorno alle 7:45 nel comune di Chianciano, all’interno di una parte di cascina ristrutturata immersa nella campagna, due sconosciuti malviventi dell’est Europa, verosimilmente di etnia rom, hanno fatto irruzione attraverso la porta principale.

Inaspettatamente all’interno casa hanno incontrato la proprietaria di casa e dopo alcuni istanti di reciproco sbigottimento la donna ha ingaggiato una colluttazione con i due uomini che sono riusciti ad immobilizzarla e a chiuderla all’interno del bagno. Prima però le hanno permesso di prendere con sè la con la figlia di 3 anni.

Non si erano però resi conto che all’interno del bagno vi era il cellulare in carica della donna in carica, che ha così potuto chiamare il marito che a sua volta ha avvertito i carabinieri. Presi gioielli e contanti per 2mila euro, i criminali sono sfuggiti alle forze dell’ordine solo per pochi istanti. Sopraggiunti infatti i militari, i due si erano appena eclissati.

Sul posto sono poi accorsi numerosi carabinieri anche da Siena con il nucleo investigativo e l’aliquota investigazioni scientifiche che hanno avviato indagini tecniche alla ricerca di tutti quegli elementi che possano condurre all’identificazione dei due rapinatori. La bambina sta benissimo e ha ricevuto solo un grande spavento mentre la madre ha rimediato solo qualche piccolo graffio in seguito alla lotta avuta coi due ladri.

Anonimo ha detto...

45 milioni di euro da tagliare alla sanità Toscana e tutte ste "risorse" in giro per la campagna.
Grazie per il pensiero!!!

Anonimo ha detto...

Buongiorno domenica 18 febbraio alle ore 18 presso Grand Hotel Ambasciatori si terra' un incontro con il candidato Lega prof.Claudio Borghi,Dott.sa Letizia Giorgianni,il sindaco di Chianciano Marchetti Andrea e il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli oltre ad altri amministratori locali.Seguira' cena.

radiosienatv.it ha detto...

Chianciano, sindaco Marchetti su rapina ad agriturismo: “Convocato il tavolo di coordinamento con le forze dell’ordine”

Il primo cittadino a Siena Tv: “Episodio grave, siamo molto preoccupati”


Interpellato da RadioSiena durante Siena in Diretta, il sindaco di Chianciano Terme Andrea Marchetti ha commentato l’episodio di cronaca di ieri riguardo la rapina nell’agriturismo, in cui due malviventi hanno picchiato una donna poi segregata con la figlia di 3 anni in bagno: “Un episodio grave – ha detto – siamo molto preoccupati, è rimasta coinvolta anche una bambina piccola. Il nostro territorio non ha quasi mai vissuto casi del genere, se si eccettuano furtarelli ed episodi di vandalismo. Il problema è generale, ci sono troppe persone a giro sotto la soglia di povertà ed indigenti che arrivano a compiere tali gesti. Per questo abbiamo convocato un tavolo di coordinamento con Polizia, vigili urbani e gdf per potenziare il controllo della zona”.

Fioccano contributi ha detto...

Molto interessante il contributo di € 4000 alla Proloco per lo Juventus camp e di ben € 12.000 all'istituto musicale somma per la seconda edizione della festa jazz e vino a Sant'Elena.
Ma i ricavi delle cene e dell'ingresso di 5€ della domenica chi li prende?

Anonimo ha detto...

Poi ci lamentiamo che a Chianciano siamo messi male, le Terme di Chianciano hanno appena fatto un post sponsorizzato su Facebook della pagina delle piscine Theia per enfatizzare la visita del ministro padoan.
In pratica si spendono soldi delle terme per far sapere che un ministro è venuto a Chianciano a cercare voti per il Pd