e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

venerdì 25 aprile 2014

Ma Chianciano is Happy?


Con la definizione delle liste per le prossime elezioni Amministrative di Chianciano Terme cominciamo ad avere, in attesa di tutti i programmi completi, un quadro più preciso di chi votare, in questi giorni è stato realizzato un bel video, sulla scia della canzone Happy di Pharrell Williams, dove si sono impegnati molti chiancianesi e che mostra molti aspetti positivi, anche promozionali, del “prodotto Chianciano” che potremmo già oggi reclamizzare.



Ma la realtà del paese è molto diversa da quella che appare nel video, le molte divisioni sempre più aspre nel periodo elettorale, ci mostrano una città in crisi con alberghi, negozi ed attività che chiudono, un centro storico morente, una Piazza Italia deturpata nella sua immagine e funzionalità, delle Piscine Termali non reclamizzate, le molte associazioni descritte come un vanto da molti, ma simbolo, molto spesso, delle divisioni personali dove adesso scopriamo che anche l’Associazione Albergatori era totalmente in mano al PD con la Presidente Simonetta Mencarelli, in lista con Rondoni, ed il suo fido secondo Daniele Barbetti, tra i papabili per il ruolo di candidato Sindaco per il PD, e forse questo spiega anche la nascita di Asshotel della Duchini come una lotta tutta interna al partito per poteri affermare.
Non credo ci siano conflitti di interesse per statuto con la carica, ma dal punto di vista etico e morale ce ne sono eccome, e mi aspetto al più presto le dimissioni per correttezza nei confronti degli albergatori, come del resto avviene per tutti i sindacalisti PRIMA di entrare in politica.
Alla luce di tutto questo mi chiedo, ma Chianciano Terme è veramente Happy?

Saluti,

Valtubo


PS: Ecco anche il video del confronto tra candidati Sindaco andato in onda su teleidea, dove non si è presentato il Rondoni (PD) ed era presente il Frizzi oltre a Giglioni (FI), Marchetti (PUNTOEACAPO) e De Angelis (M5S).

109 commenti:

valtubo ha detto...

Riepilogo Liste per le Amministrative ad oggi:


MOVIMENTO 5 STELLE CHIANCIANO TERME

Candidato Sindaco
FABIANO DE ANGELIS

Candidati Consiglieri
DANIELE MENCARELLI (Assessore Ambiente) - CRISTIANA VITALESTA - MONIA MARIANI - ENRICO GRILLO - GIUSEPPE CARNEVALI - MANUELE MORGANTINI - ANTONELLA REALI - BRUNO BARBERIO (Assessore Sport e Salute) - GIANLUCA MUOIO (Assessore al Bilancio)
Assessore Esterno: NADIA CICCARELLA (Assessore Urbanistica)


PUNTOEACAPO

Candidato Sindaco
ANDREA MARCHETTI

Candidati Consiglieri
DAMIANO ROCCHI – DAVIDE MENICONI – ANDREA MORGANTI – SILVIA GIOLA – ROSSANA GIULIANELLI – LUDOVICO PERRONI – FABIO NARDI – LAURA BALLATI – MASSIMO ALTALUCE – GIANLUCA PALAZZI – DANILA PICCINELLI – ENRICO VANNUCCI


PARTITO DEMOCRATICO DI CHIANCIANO

Candidato Sindaco
MASSIMO RONDONI

Candidati Consiglieri
MANFREDI RUTELLI – MARIA ANGELA FRIZZI – GIACOMO SERINI – MARIA PAOLA MARINI – MARTA PELLEGRINI – BRANDO MAZZOLAI – ANDREA FIGURETTI – AUGUSTO BERTINI – GRAZIA TORELLI – ELENA BARTOLOMEI – SIMONETTA MENCARELLI – FABRIZIO MASSAI

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Happy, sicuramente lo è, per questi 35/36 nomi della lista unica, che si presentano per essere votati a maggio. Loro come va va un posticino lo trovano, eletti o non eletti hanno già spartito. Non si dovrebbe, è brutto dirlo, ma ci dobbiamo rassegnare, moriremo sinistri.
Anzi, ma che ci fate votare a fare, auto eleggetevi da soli, fate un pò a turno, così, si risparmia qualche soldo e non si chiudono le scuole. Vi fate consegna la fascia dalla professoressa e festeggiate.
Sognatore. Il tuo desiderio è stato esaudito. Si sono alleati. Si. Ma tutti insieme. Vicini, vicini. Volemosi bene.
Quando vuoi, ma prendi appuntamento mi raccomando, ci puoi parlare, approfitane ora, perchè quando arrivano nel palazzo, ne vedi, ne senti più nessuno ci puoi contare. Troppo avranno da fare......

Anonimo ha detto...

Caro Giovanni,
stanno cercando di strumentalizzare le tue parole, ma fai attenzione, non da un candidato della lista che credi, ma dai sostenitori di Rondoni. Conoscono la situazione e cercano di dividerci. Con stima, e, ricordati, anche affetto malgrado tu creda il contrario.

Anonimo ha detto...

FINALMENTE E' USCITA FUORI LA VERITA'..........BRAVO VALTUBO QUELLA CHE DESCRIVI E' SOLO LA PUNTA DELL'ICEBERG........

Anonimo ha detto...

Valerio le ipotesi opinioni sono sempre rispettabili ma restano opinioni.

L'unica delle persone da te citate che ha avuto in tasca la tessera del PD è stata Anna Duchini. Questo è un fatto e non un opinione.

Discutere se l'associazione albergatori ha svolto il suo ruolo efficacemente è giusto e doveroso.
Dover politicizzare tutto e tutti solo perchè è partita la campagna elettorale è tipico dei chiancianesi purtroppo.

Sapevi ad esempio che il presidente di Fderalberghi nazionale Bernabò Bocca è un senatore di Forza Italia? Questo è un fatto.
Ma ciò rende forse la Federalberghi un sindacato schierato politicamente?

Utilizziamo il cervello prima di parlare, mettiamo al centro i fatti e non le opinioni.

Anonimo ha detto...

Volete le dimissioni della Presidente Ass. Alb. Simonetta Mencarelli in quanto candidata alla lista PD e al suo posto sicuro al 100% entrerebbe Natovecchio Barbetti.
Ah sa che cambio !!!!

Ma xche' non chiude l'ass. albergatori ?? serve a qualcuno ???

Per fare paghe, contabilità e quant'altro ci sono fior fiori di commercialisti in zona ...

Anonimo ha detto...

Ieri sera ho saputo che il Rondoni non andra' a nessun confronto televisivo con gli altri candidati...Egli ha cosi' completato lo sputtanamento totale del povero Frizzi che, come si vede chiaramente nel video della puntata di Z.T.L. aveva detto che il Rondoni sarebbe stato presente ai prossimi confronti. Frizzi, eppure fai il veterinario, non conosci l'indole del coniglio?

valtubo ha detto...

Anonimo 25 aprile 2014 08:41 (scegliete un nickname favorisce dibattito) la scelta di schierarsi per una carica elettiva con il PD da parte della Mencarelli spiega anche l'atteggiamento tenuto dal consiglio dell'Ass. Albergatori in certe scelte/lotte nei confronti dell'Ammministrazione uscente, e questo è un fatto, e te lo posso assicurare visto che nei primi due anni ne facevo parte, poi capito andazzo sono uscito.
Per quanto riguarda la tessera di partito, non ci vuole la tessera per essere di parte, basta il comportamento, ma quando si sceglie di fare parte di una "squadra per Amministrare" un paese è, ripeto, moralmente corretto dimettersi da incarichi che possono richiedere di prendere posizione CONTRO chi amministra, e anche questo è un fatto.
Poi come già detto nel post, lo statuto non credo impedisca il doppio ruolo....

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Valerio ma che dici???
L'Associazione albergatori ha chiesto le dimissioni della ferranti pubblicamente sui giornali !!

Ci si ricorda sempre solo quello che fa comodo durante i periodi di campagna elettorale purtroppo...

Anonimo ha detto...

Lo statuto della associazione albergatori recita che l'associazione e' apolitica, quindi e' logico dedurre delle conclusioni.....sotto la presidenza Mencarelli nulla e' mai stato fatto per dispiacere la politica e ora c'e' anche la spiegazione del perche'...cari colleghi non erano forse pilotate le elezioni della stessa associazione? Smettiamo di pagare le quote fino a quando non si ristabilisce un po' di equilibrio e vedrai che le cose andranno meglio e l'associazione funzionera' di piu'.......

Anonimo ha detto...

MA INSOMMA CHI E' LA NUOVA DIRETTRICE DI CHIANCIA-SI.....? NON SARA' MICA UNA DEL PD ? HAI VISTO MAI........

massimiliano marabissi ha detto...

Buon 25 Aprile a tutti!

Alcune considerazioni sulla lista PD e sul futuro:
• gli albergatori sono rappresentati,
• i dipendenti delle Terme sono rappresentati,
• i giovani volenterosi sono rappresentati,
• i commercianti sono rappresentati,
• gli agricoltori sono rappresentati,
• il Partito è rappresentato,
• le associazioni sportive e culturali sono rappresentate,
• i legami con la Provincia sono forti.

Se i candidati riescono a condividere uno straccio di progetto e ad incontrarsi per conoscersi meglio tutti assieme prima del 25 maggio, magari ci scappa fuori anche un volantino o un programma elettorale.
Vincerà il PD, perché la paura di cambiare è più forte della voglia di cambiare.
A questo punto quindi l’ultima speranza è quella che riescano nell'intento di salvare questo paese, che riescano a fare quello che i loro predecessori non hanno avuto il coraggio e la libertà (la libertà si ottiene, non te la regala nessuno) di fare.
Fra cinque anni poi, se le cose non saranno andate come dovevano andare, noi cittadini di Chianciano non potremo che rifarcela con noi stessi, per esserci cascati di nuovo e per averli ri-votati.
Non potremo rifarcela con Il Partito, il Partito apparentemente è defilato, ma chiaramente farà il suo gioco e non lascerà le autonomie necessarie a nessuno.
In questo caso qualora le cose non andassero nel modo giusto, forse più delle altre volte, la responsabilità sarà degli eletti, singolarmente. Chi ha deciso oggi di aderire ciecamente ad un progetto senza testa ne gambe, senza un progetto, ma a chiamata, per il solo triste interesse di bottega, risponderà direttamente di questa scelta, senza alibi.
Il buondì lo vedremo alla nomina degli assessori, quanti esterni alla lista ma interni al partito, quanti dei nomi schierati a rastrellar voti, saranno subito messi in un angolino?
Auguro sinceramente a MariaPaola, Simonetta, Marta, Elena, Manfredi, Giacomo, Brando, Augusto, e Andrea di non doversi pentire della propria scelta nel giro di pochi mesi. Gli ricordo però che loro più degli altri per mancanza di affiliazione vera al Partito e per le singole esperienze vissute sui rispettivi campi, non potranno mai dire che non se lo sarebbero aspettato, che speravano di poter agire diversamente.

Viva la Libertà!
Massimiliano Marabissi.

we have a dream ha detto...

Centrosinistra al 100%? Da una rapida occhiata alle liste concorrenti ci siamo quasi, infatti compresi i candidati a sindaco, si contano soltanto 5 o 6 persone su 37 non connotabili a sinistra, mica penserete che riescano ad influenzare i programmi pensati dagli altri 31/32? i consigli comunali saranno uno spasso.

Anonimo ha detto...

Ma il "coniglio" è almeno andato a festeggiare il 25 Aprile o era in palestra a fare step? Li si raccatterebbero i voti del nocciolo duro. Ma lui è già sicuro di vincere... non ha bisogno di farsi vedere e di parlare.

Anonimo ha detto...

Complimenti a tutti i partecipanti alla lista del PD, potresti avere veramente successo se metteste su un CIRCO. La varietà dei nomi e le esperienze lavorative dei più giovani potranno risollevare le sorti di un paese che stà affogando.
MA LI AVETE SCELTI FACENDO LA CONTA E PERCHE' AVEVANO BISOGNO DI UNA POLTRONA PIU' COMODA.
Quest'anno il mio voto non lo prendete di sicuro.

«A Fra', che tte serve?» ha detto...

Gente che aveva aderito a PUNTOEACAPO, la ritrovi nella lista del PD, parenti che ti assicuravano di non candidarsi, puntualmente come sopra, gente che avevi contattato per entrare nella lista, indovina? Anche loro col Rondoncino. Qual è il problema Damia’, se schieramenti e casacche non contano ma contano competenze e programmi dovresti essere contento. Se vincete voi, giubilo, se perdete governerà anche gente che ritenevi idonea e capace tu stesso. Poi insomma uno che ha sostenuto le giunte Bombagli e Ferranti ed ora vuole essere alternativo ad un dato sistema, non può rinfacciare la disinvoltura delle scelte di campo altrui. O forse ti sei semplicemente accorto d’aver sbagliato autobus e invece di PUNTOEACAPO sei al CAPOLINEA?

Anonimo ha detto...

Valerio ma il consiglio dell' ass. lo elegge l'assemblea degli associati, mica il Presidente!

e l'assemblea dei soci non è mica il soviet...

Anonimo ha detto...

scusate ma la direttrice di chiancia-bufala non era stata scelta da un "cacciatore di teste" superando i test della nasa...invece c'entrava un nasino appuntino....bastava che Carminati lo dicesse ed evitava una brutta figura

Anonimo ha detto...

Grande delusione per i nominativi del pd, il povero Rondoni, messo li dal partito sarà manovrato come un burattino. Manfredi e Bertini non molto simpatici e veramente poco estroversi( ma saranno stati scelti sicuramente per competenze particolari). Serini, Pellegrini, Mazzolai una ventata di freschezza che risolleveranno Chianciano con una bella festa. Marini abituata a fare prelievi forse troverà le risorse che servono all'amministrazione.Con Massai la svolta, scuolabus e mezzi del comune con pneumatici sempre nuovi(speriamo a prezzi scontati).Mencarelli visto gli ottimi risultati con L'associazione albergatori (da cui avresti già dovuto dimetterti) hai fatto bene a mettere a disposizione della cittadinanza le tue capacità e Torelli chiamata a fare le primarie ti sei rifiutata e ora torni alla carica con la paura di perdere qualcosa...continuiamo a fare danni

ferruccio camarlengo ha detto...

Carminati =Camerlengo titolo utilizzato nell'ordinamento della Chiesa cattolica per indicare alcune eminenti figure del clero. Il camerlengo per antonomasia è il cardinale Camerlengo di Santa Romana Chiesa, che ha il principale compito di presiedere la sede vacante.
Lo stemma del cardinale camerlengo.
Il termine deriva dal latino medievale camarlingus, a sua volta derivato del franco kamerling, che significa "addetto alla camera del sovrano". Sovrano=Rondoni

forza chianciano ha detto...

Scusate l'intrusione innanzi tutto buon 25 aprile a tutti cen.-dex.-sin.. Sempre che ancora esistano volevo invitare tutti i veri chiancianesi ha sostenere i ragazzi della virtus chianciano impegnati nello spareggio salvezza per il campionato di 1 categoria domenica 27 aprile alle 1600 allo stadio di ponte d'arbia grazie per lo spazio e un saluto a tutti una vera chiancianese

Anonimo ha detto...

Ma la mencarelli ancora non si è dimessa?? VERGOGNA voltagiubbe mi associo (forza chianciano)

Ladri di Pisa ha detto...

Anonimo delle 10:02, allora se l'associazione albergatori ha richiesto le dimissioni della Ferranti, vuol dire che il lavoro fatto dall'attuale giunta è considerato disastroso....giusto?

E a maggior ragione che fai come i ladri di Pisa, di giorni discutono e poi di notte vanno a rubà insieme?

La presidente prima critica la cricca del PD e poi ci si sposa?

Non ho parole

Palabruco ha detto...

Il Rondoni ha riempito la lista, tutti i soldatini si sono resti disponibili a mettersi in gioco ed a disposizione della comunità perchè Massimo è un bravo citto!

Ok, tutto perfetto, ma quando si degneranno di presentarsi pubblicamente alla cittadinanza ed illustreranno il programma?

Io custodisco gelosamente in un cassetto il programma della Ferranti (in gran parte promesse non mantenute) e vorrei aggiungere alla collezione anche quello del Rondoni!

Dai, parliamone con Massimo

Anonimo ha detto...

Scusate ma volete che la Mencarelli si dimetta ora? Deve vedere se la eleggono in caso contrario rimane...non puo' stare mica a casa..siamo matti.......

Palabruco ha detto...

Grazie Valtubo per aver inserito il link del confronto dei candidati sindaco a Tele Idea!

Maiala che figura da pellaio che ha fatto il Frizzino!


Il Rondoni con la sua assenza invece ha dimostrato di non avere argomentazioni e non avere ancora un programma!!!

In compenso tutti i pecoroni andranno a da' il volto al partito, perché loro so' comunisti e non possono certo fa' vince i fascisti

lavoratrice terme ha detto...

Come spesso mi accade mi trovo daccordo con quello che dice massi .marabissi anche se su un paio di cose la penso diversamente primo i dipendenti delle terme o perlomeno i "lavoratori " non sono affatto rappresentati anzi credo che propio da noi almeno gli stagionali il pd di voti ne prenderà pochini secondo penso che i cittadini (quelli che ragionano con la sua testa) specialmente dopo gli ultimi nomi si siano accorti che questa gente ci prende per i fondelli e pensa solo ai loro affari qundi prevedo una sonora legnata per il pd LA GENTE È STUFA

Anonimo ha detto...

Lista punto e a capo ma invece di attaccare quello e quell'altro perche' non dite chiaramente cosa vorrete fare e cosa fareste se il 26 maggio sareste voi a sedere sulla poltrona.
Qual'é la prima cosa , la seconda,la terza, la quarta e cosi via....

Cosi fate il gioco che per anni a livello nazionale ha fatto il PD, cioé parlare male di Berlusconi e poi puntualmente SILVIO rivinceva le elezioni !!!!

Ragazzi sveglia che cosi non si prende nemmeno i voti delle famiglie dei consiglieri Punto e a capo , figuriamoci del resto

Anonimo ha detto...

Ma insomma si pubblica' 'sta registrazione o no?
Si mette il video di Rondoni in palestra anziché a Teleidea o no?
Si mette il documento che dimostra Bertini sottoscrittore lista di Puntoeacapo o no?
I chiancianesi e' giusto che conoscano la coerenza di votano!
Si rischia la querela? Allora organizziamoci per sostenere chi la pubblicherà!
Sono in pochi che hanno le palle di dire le cose come stanno!

valtubo ha detto...

Ecco il programma completo del Movimento 5 Stelle di Chianciano che troverete sempre disponibile nella homepage in barra a destra insieme ai programmi delle altre formazioni in campo.

PROGRAMMA COMPLETO MOVIMENTO 5 STELLE CHIANCIANO TERME CLICCA QUI

Saluti,

Valtubo

valtubo ha detto...

Errata corrige i programmi sono in barra a sinistra, scusate!!! ;-)

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Ecco ora tutto è pronto, candidati liste e programmi. Ora è il momento di far capire che cosa vogliamo x Chianciano. Continuare a condividere la vecchia politica PD. Vogliamo condividere x i prossimi 5 anni gli errori e l'agonia amministrativa del ns Comune? Ricordatevi poi Chianciano avrà quello che ci meritiamo! Condivido la Lista Civica Punto e a Capo. Ora però tirate fuori gli attributi ...
UNO DI VOI

Anonimo ha detto...

A quelli del movimento 5S
Forse sarebbe meglio per voi non citare le leggi perché non sapete nemmeno leggerle …
l’art 16 della L.R. n. 40 del 2009 è contenuto in una sezione della legge che riguarda esclusivamente le competenze della Regione Toscana, organismi direttamente controllati e aziende sanitarie e non anche gli enti locali come i Comuni:

….. Art. 16 - Indennizzo per il ritardo nella conclusione dei
procedimenti
1. I soggetti di cui all’articolo 3, comma 1, lettere a), b) e c), in
caso di inosservanza dei termini per la conclusione dei
procedimenti di rispettiva competenza, ……

….. Art. 3 - Utilizzo della telematica nei rapporti con la
pubblica amministrazione
1. Possono essere effettuate anche in via telematica le
comunicazioni ai seguenti soggetti:
a) alla Regione e agli enti e organismi dipendenti della
Regione, compresi quelli di consulenza sia della Giunta
regionale che del Consiglio regionale;
b) agli organismi di diritto privato, comunque denominati,
controllati dalla Regione;
c) alle aziende sanitarie e agli enti del servizio sanitario
regionale; …..
comunque studiate di più e fate meno propaganda.
Un’altra corbelleria è poi quella dell’istituzione di una nuova figura il TUTOR DELL’IMPRESA.
Già abbiamo una burocratizzazione semplicemente idiota con l’attuale SUAP, figuriamoci con l’introduzione di un’altra figura del tutto retorica all’interno del sistema. Da sballo.
L’attuale legge prevede che l’impresa, per i rapporti con la pubblica amministrazione, potrebbe utilizzare le cosidette “Agenzie per l’impresa”, esterne alle Amministrazioni Pubbliche e e dotate di idonee specializzazioni professionali, ma di queste ancora non se ne è viste neppure una.
Figuriamoci pensare anche ad un TUTOR interno.

Anonimo ha detto...

Ma mira questi del 5 stelle bravi che so' a copia! Quasi quasi le voterei...

Palabruco ha detto...

Per anonimo delle 10:10

I candidati ci sono ma non tutti hanno presentato il programma....il Pd ancora sta scrivendo l'ultimo volume del libro delle favole

mazzetti-stefano ha detto...

purtroppo a me personalmente vada come vada non mi rappresenterà di sicuro nessuno nel caso il 70ennio diventi 75ennio, rispetto le persone che si mettono in gioco passionalmente.....e da emotivo che sono ne ho pena quando è palese che sono costretti e vengono usati dal sistema politico per il mantenimento di logiche di potere (e accaparramento di soldi, uffici, e delinquenze varie dettagliate tutti i giorni da giornali e telegiornali).....la pena nei riguardi dei burattini si trasforma in rabbia fortissima,quando loro facendo quello che fanno si trasformano in esattori nei nostri confronti, costringendo noi a pagare i soldi che servono poi a loro a delinquere spudoratamente...........gli ideali sono belli e sani...ma gli intrallazzi che ne susseguono???????li ri-pena perchè nemmeno davanti alle certificate addirittura sicurezze,non piu evidenze, chi anche passionalmente si presta alla politica locale(non tutti......onore a loro ma sono pochi)prende posizioni contrastanti con le direttive partitocratiche dei vertici atte a fare il meglio per la cittadina tutta e non solo il meglio per il partito...avviene a destra come a sinistra, senza distinzione di sorta. Forzerò l'esempio destra citando caso nazionale, il voto in parlamento con cui si è "certificato" che Berlusconi è stupido e imbecille patentato perchè è intervenuto a tutela della nipote di mubarak......per la sinistra scendo nel locale, facendo i complimenti per la "fabbrica" costruita dal sindaco Ferranti..........IL CAZZATURIFICIO CHIANCIAPD... (era gelosa dell'idea di chianciasi..)ora...di posti di lavoro non so quanti, ma di merce e prodotti (cazzate e intrallazzi)ne ha sfornate tante, col culo di non dover nemmeno pagare l'imu sull'immobile della fabbrica....perchè da buon amministratore ha utilizzato gli uffici dismessi della discarica senza spendere altri soldi, (ecco perchè la chiusa!!!) miglior sito per partorire idee e azioni sanamente "immondeziarie" ......è no!!!! ma il nuovo che avanza nel pd è diverso!!!! cazzo, non mischiate il piscio coll'urina!...il Rondoni si è dimesso perchè alla Ferranti qualcuno aveva messo l'attak sotto il culo....cioè, quando lui non era in linea con le politiche che il sindaco faceva su direttiva del pd, di cui il Rondoni era presidente quindi regista, da persona integra quale è ha preferito dimettersi piuttosto che imporre con la sua voce una linea pd diversa da quella da lui stesso disegnata sbagliando..........quindi di fronte a potenzialmente danneggiare con un idea diversa da quella comandata da Siena...il pd da lui rappresentato localmente.....HA PREFERITO FAR VENIR MENO LE SUE IDEE RISPETTANDO GLI ORDINI SUPERIORI DI INTERESSE PARTITOCRATICO......... e ora????? ha ritrovato la passione formando una lista "bersianana-cuperliana" D.O.C.G fregandosene alla grande di quello che i votanti pd hanno 2 volte espresso alle primarie.
ma qui ci vuole lo psichiatra per capire, non gli esponenti che parlano a teleidea.....il nuovo pd è quello che se ne frega dei suoi stessi elettori.......cazzo!!! che cambiamento......prima ce lo mettevano in c.. solo dopo aver votato, ora lo dichiarano prima.....questa è serietà........., ora mi riguardo l'intervista, sta iniziando a far effetto xanax e zoloft....spero di capire meglio perchè dovrei votare Rondoni-pd , che vorrei, ma fino che non agisce psicofarmaci non posso...........cavolo so messo male......e che fo in cabina se non posso votare pd......no no....tranquilli, agli psicofarmaci ci vuole una decina di giorni per fare effetto, ma il 25 sarò sanamente rincoglionito per votare di nuovo PD.

Anonimo ha detto...

Più che PUNTOEACAPO mi pare il vero CAPOLINEA. Guardate bene prima di votare chi c'è !!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Scusate ma non doveva esserci una lista con Esposito? Forse si sono alleati con qualcuno?

Anonimo ha detto...

Ma il programma del Rondoni ce lo danno o lo presentano dopo le Elezioni? Ma non ci lavoravano da tempo? Qualcuno gli ricordi che il 25 si vota.

Roby 53 ha detto...

Campagna elettorale? Sono tutte cazzate, i chiancianesi hanno i paraocchi come i cavalli e pertanto per altri cinque anni ci saranno sempre i soliti, mi auguro di sbagliare ma di sicuro ci sarà ancora da ingoiare tanta, ma tanta cacca.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=G4EpfvWXUlY&list=UUaaW-O6h0JvTbOPeDdxXW8Q&feature=share

Anonimo ha detto...

No perché quelli boni so' nella lista del PD! Ahahahaha

piùchedelusa ha detto...

Concordo con Mazzetti Stefano.
Per quanto riguarda il programma del PD sono andata sul loro sito e....nulla anzi che ci sono scritte due righe e non Under Construction ... aggiorneranno la pagina dopo il 26 maggio.. Di positivo è che se dovessero vincere non potranno nemmeno essere accusati di non aver mantenuto le promesse fatte...
La cosa brutta è la disillusione che qualcosa cambi. Io da cittadina penso che solo con l'alternanza potremmo avere dei buon governi. Solo la non appartenenza a simboli e a promesse ci renderà liberi. Solo cambiando potremmo far sì che il PD etc. ci prendano sul serio.. finora sembra che con i nomi della lista ci abbiano voluto far capire che chiunque presenteranno a noi andrà bene. Parlo dei nomi perchè non essendoci uno stralcio di programma solo sui nomi si può ragionare e questo la dice lunga...molto lunga su come vengono considerate i chiancianesi...meditate. meditate

Anonimo ha detto...

Ora tutti fissati con la città dello sport, con la raccolta dei rifiuti, con le biciclettine elettriche, la filiera corta e cibi chilometri zero, con la mostra di arte moderna in paese e altre inutili amenità scopiazzate a vicenda. Molto meglio continuare a votare il pd, per male che fanno non arrivano a tanto.

Anonimo ha detto...

Ma perché invece che M5S non si sono chiamati CTRL+C_CTRL+V?

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 17.27, o bravo! Discorso da chiancianese tipico, infatti se siamo in questa condizione e' colpa del DeAngelis e del Marchetti!
Sarà forse per gente che ragiona come te? Fammi un piacere vai al mare il 25, che ci passi meglio

Fabry75 ha detto...

Nutrivo più speranza nella qualità programmatica del gruppo 5 stelle, ma leggo il programma e mi rendo conto che, seppur armati di tanta buona volontà, siamo di fronte ad un gruppo di oneste persone ma che non hanno ne' reale conoscenza dei problemi e delle necessità chiancianesi, ne' la dovuta conoscenza (un po' perdonabile ma non troppo) di meccanismi e funzionamenti di una amministrazione.
Il mio non vuole essere un attacco, ma semplicemente una critica, spero costruttiva. Avevo da tempo deciso di votare la lista Marchetti che reputo composta per almeno i 3/4 da candidati qualitativamente di spessore maggiore, così come ritengo più esaustivo e credibile il programma. Peccato non essere riusciti a fare una unica lista, i programmi su molti temi coincidono e si potrebbe aver perso una grande occasione.

Anonimo ha detto...

Marchetti e company, fermate il soldato Pallecchi, che questa fa' peggio di Enrico Grillo per il movimento dei grillini. Datemi retta!

Anonimo ha detto...

anonimo delle 23,37
scusa ma chi c è ? dimmelo te . che hai guardato bene Spiegalo a tutti. E caso mai dicci anche chi non c è. Ma dello anche da anonimo, su coraggio. Grazie. Linda.

Palabruco ha detto...

Pidiessini, quando ci presenterete pubblicamente il vostro programma ed i valorosi candidati?

Anonimo ha detto...

Ho partecipato a diverse assemblee per la costituzione del chiancia-si.
Era stato rimarcato piu' volte che la direzione doveva essere affidata ad una persona estranea a Chianciano e fuori dalle solite logiche. Il dott. Carminati aveva assicurato che la cosa sarebbe stata seguita da un'agenzia specializzata che aveva gia' raccolto molti curriculum. Poi si scopre che la solita Mencarelli tramando come al solito ha piazzato una sua persona, cosa ci andiamo a fare alle assemblee per essere presi in giro? Siamo chiamati solo a pagare?Io e diversi altri stiamo pensando a non versare la prossima rata.....se lo facciano il loro consorzio........

massimiliano marabissi ha detto...

Facciamo un gioco?
"metti la firma sotto a quello che scrivi".
Perché mai, tutti cosi interessati al prossimo futuro di Chianciano non ci adoperiamo almeno per un mese a fare i Cittadini?
Basta falsi post, basta far finta di essere chi non si é.
Onestamente scopriamo le nostre carte, i nostri dubbi, le nostre convinzioni. Lo capiamo o no che la critica anonima é sterile e ci pone tutti allo stesso, infimo, livello di coloro che presuntuosamente critichiamo?
Vorremmo e chiediamo tutti maggiori contenuti ai candidati e non siamo in grado di sostenere una domanda o una critica mettendoci la faccia? Ci ritroveremo con il "governo" che ci meritiamo!
Io ad esempio vorrei che Simonetta fugasse ogni dubbio sul post dell'anonimo che le attribuirebbe parole "pesanti" nei confronti di Massimo. Se non leggo smentite in merito é legittimo pensare che, mancando la stima, esista il ricatto!
Siamo arrivati a questo? Risolleviamo Chianciano con queste premesse?
Massimo, tu non hai niente da dire in merito alle critiche e ai pesanti vuoti che ci stai regalando?
Ma con quale coraggio pensate poi di amministrarci?

massimiliano marabissi ha detto...

Per la lavoratrice delle Terme.
Chiaramente rispetto il voto di ognuno in qualsiasi caso e non intendevo dire che il fatto di avere Massimo candidato sindaco e Angela sponsor significhi che i dipendenti delle Terme voteranno PD. Scusa, non fraintendermi.
Volevo soltanto evidenziare il fatto che, in mancanza di un programma vero e proprio, quello che stanno facendo é raschiare il fondo del barile con le unghie. Non hanno condiviso idee, rastrellano voti nel più triste dei modi...
In compenso, da anonimi, denigrano M5S e Puntoacapo.
Perché loro portano il fardello..si sacrificano per noi!

Damiano Rocchi Lista Civica Puntoeacapo ha detto...

Salve, scrivo principalmente in nome e per conto della Lista Civica Puntoeacapo, ma anche, aggiungo, come semplice cittadino chiancianese.
Lo faccio semplicemente per dire che a mio, e soprattutto nostro avviso, Chianciano in questo momento ha necessità di tutto, tranne che di scontri pre-elettorali 'al ribasso' come molti che invece già troviamo in post all'interno di questo blog; commenti caratterizzati da stupidi attacchi personali o critiche mai costruttive e sempre caratterizzate da populismo e demagogia.
Partiamo/partiremo da posizioni e metodi politici diversi e distanti, ma ciò non significa che con il massimo rispetto non potremmo confrontarci con unico scopo quello di impegnarci e 'lavorare' per il bene di Chianciano e dei suoi cittadini.
Noi di Puntoeacapo siamo fermamente convinti che se non capiremo questo, perderemo tutti l'ennesima occasione per 'costruire' anziché ostacolare o peggio ancora perseverare nel lassismo.
Un sincero saluto a tutti.

Damiano Rocchi
Lista Civica Puntoeacapo

Marco Rossi ha detto...

Marco Rossi, Assessore
A Massimiliano Marabissi

Ciao Massimiliano, spigolando qua e là nel blog, dal quale anch’io sono costretto a conoscere i nomi dei candidati della lista PD – SEL, ho letto il tuo primo intervento. Ora siccome ci conosciamo personalmente, mi permetto di rispondere con franchezza ad alcune affermazioni, in realtà una in particolare, che tu fai.
Auguri ai candidati consiglieri, cito testualmente, “che riescano a fare quello che i loro predecessori non hanno avuto il coraggio e la libertà (la libertà si ottiene, non te la regala nessuno) di fare.“
Capisco che in campagna elettorale si dicano cose che vanno al di là di quello che realmente si pensa o si vorrebbe dire. So bene anche che su chi amministra si possano avere opinioni diverse, critiche, anche aspramente severe sulle scelte e le decisioni prese.
( Ho espresso tra l’altro in altri interventi sul blog elementi concreti sulla base dei quali questa amministrazione possa presentare un bilancio positivo, che non sto qui a ripetere)
Non mi sembra però giusto mettere in dubbio la „dignità“ di come si è svolto un compito che gli stessi cittadini con le elezioni precedenti ci hanno affidato.
Tu hai elementi per dire che non siamo stati liberi, o che abbiamo rinunciato alla nostra libertà per fare gli amministratori ?
Conosci cose che facciano capire o dimostrino come nel prendere certe decisioni amminitrastive invece di tenere in considerazione la sostenibilità del bilancio, le possibilità di spesa del Comune, le normative e le procedure, la opportunità scelte a vantaggio della comunità, abbiamo seguito interessi personali, vantaggi, privilegi ?
In cui abbiamo rinunciato o non avuto il coraggio di seguire la nostra libertà piegandoci alla volontà di altri ?
Ecco, credo sia giusto allora ragionare su ciò che di giusto o sbagliato sia stato fatto, su ciò che di meglio altri potranno fare, ma rispettiamo la verità dei fatti e la dignità di chi ha speso tempo ed energie per farlo. Questo deve valere per noi che stiamo conludendo il nostro mandato come per chi lo inizierà dopo le prossime elezioni.
Cordialmente
Marco Rossi

Collettivo della nana ha detto...

Ma cosa sono quello striscioni Combo produzioni davanti alle terme?
Stanno già facendo le prove x la prossima gestione dei fucoli?

Anonimo ha detto...

Totti aspettate di vedere o sentire il programma del PD, ma che sperate che abbiano in mano la Lampada di Aladino? Poveri illusi, saranno come sempre le solite promesse che poi non saranno mantenute e intanto Chianciano va sempre più giù.

Anonimo ha detto...

Anonimo 20.01 se quelle sono le ricette della cura per chianciano allora non c'hai capito niente della malattia. La colpa non sarà del marchetti e del de angelis ma chi li appoggia ora ha sempre appoggiato quelli che hanno creato questa situazione, quindi facciano mea culpa. Sul mare mi hai dato un'idea grazie

Anonimo ha detto...

Serve rottura completa solo movimento 5stelle puo'fare qlc.

Anonimo ha detto...

Perfetto. Adesso, siamo più tranquilli. Anche la destra, nella persona del dott. Minniti appoggia Puntoeacapo. Come già fatto dal dott. Giglioni in precedenza e dai dirigenti provinciali di fratelli d'Italia.
Possiamo dire che finalmente alle prossime elezioni, il centro destra è ben rappresentato. Evviva.
In realtà così non è. Pensate veramente che i due/tre nominativi, riconducibili a tale area, possano in qualche modo ostacolare l'egemonia di sinistra che si verrà a creare in comune, chiunque dovesse vincere?
Finirà come al solito. Poltrone già spartite. Si potrebbe già cominciare il toto cariche.
Vedrete, chi vince vince, ci sono già posti da regalare come esterni, eventi da far organizzare a persone vicine, sponsorizzare associazioni amiche. In un modo o nell' altro si accontenta tutti.
Veramente un gran peccato, avete svenduto e senza niente in cambio, un bel pò di voti. Solo false promesse per darvi un contentino, qualche cosa sociale e forse qualche moratoria per le imprese sulle tasse. Speriamo, siamo ancora in tempo, che chi ancora non si è reso conto della grande truffa, si svegli e capisca. Andate al mare. Lasciate che si spartiscano e finiscano di saccheggiare il paese, senza la vostra inconsapevole complicità.
Happy.

Anonimo ha detto...

Sig.ra Linda non si fermi, hanno paura, volevano solo vincere adesso rischiano di stravincere.

Anonimo ha detto...

PD se ci sei batti un colpo.
Vi stanno recuperando.
Mica vorrete perdere. Se aprono i cassetti state freschi.

Anonimo ha detto...

cinque stelle difendetevi vogliono far credere che avete copiato non è giusto quel giorno eravate tutti insieme,tutti, tre o quattro a scrivere il programma vatti a fida dei compagni di merende proprio vero il lupo perde il pelo ma se lo riappiccica subito
fatevi senti

Anonimo ha detto...

Salve 1 saluto a Marco Rossi, credo che il PD abbia perso un ottimo elemento politico ed amministrativo. Infatti vediamo subito come si "muove" il "nuovo" PD-SEL. Rondoni aveva iniziato bene con il cambiamento, poi in mancanza di candidati il PD-SEL credibili è ritornato nel suo vecchio modo di gestire la Partitocrazia. Pertanto la linea programmatica di Rondoni come vediamo ha già perso (ed ERA SCONTATO). Ancora non siamo stati edotti sul programma del PD-SEL - GRAVE LACUNA ... io personalmente al "posto" di Rondoni dopo 1 giorno l'avrei scritto a memoria. Nei blog leggo come è comprensibile la linea parallela che accomuna ed unisce il Comune alle Terme. E' naturale ... Comune, Terme SpA e Terme Immobiliare hanno gestito sino ad oggi insieme alla Fondazione MPS la nostra "economia". Attenzione il pezzo forte è e sarà il nuovo consorzio Chiancia-Si! Qualcuno mi spieghi quale vantaggio di immagine e di promozione porterà questo nuovo slogan. E' una nuova città? Personalmente preferisco lo slogan "Chianciano is Happy" BRAVI RAGAZZI! Questo consorzio che doveva essere guidato da persone esterne e competenti ha già visto posizionarsi capofila del PD. E' normale? Si può continuare con questo sistema partitocratico? SOLO spartizioni di potere! E le Terme Immobiliari deve rinnovare il Consiglio di Amministrazione, sono già pronti i candidati o aspettano il 26 maggio? E l'Associazione Albergatori? La candidatura della Mencarelli è stata imposta dal Consiglio stesso o è stato scavalcato ancora una volta! Attendiamo le dimissioni da Presidente! Personalmente ho sempre creduto nella libertà e nella vera "Democrazia". Solo il cambiamento Amministrativo farà ripartire la ns Chianciano. L'alternanza è la vera Democrazia credo che farà bene anche al PD. In ogni modo auguri ai candidati a Sindaco ed ai loro consiglieri di lista. Non ci sono altre possibilità per ricostruire Chianciano .EACAPO
UNO DI VOI

Movimento5Stelle Chianciano Terme ha detto...

Ricordiamo a tutti i cittadini che questo pomeriggio alle ore 16:00 presso Hotel Universo si terrà l'incontro pubblico con Cristiano Ripoli, candidato al Parlamento Europeo per il Movimento 5 Stelle. Interverrà Marco Santero, esperto di economia.
Partecipiamo al cambiamento.

Anticipazione Corriere di Siena ha detto...

Chianciano uguale “cluster” ovvero: fare sistema per un turismo sostenibile.

Convegno sul progetto “Stima” sullo sviluppo turistico il 30 aprile a Chianciano Terme presso la Sala Fellini


Chianciano Terme – Da non perdere per gli operatori economici del territorio il convegno del 30 aprile alla Sala Fellini delle Terme di Chianciano sul progetto STIMA (acronimo di “Sviluppo turistico di Chianciano per una maggiore sostenibilità e competitività”) con il tema “Chianciano Terme: individualismo competitivo o competitività di sistema? ”. In un convegno che prende il via alle 14,00 e s’innesta in una tavola rotonda alle ore 16,30 per concludersi alle 18, Daniele Barbetti, presidente di Convention bureau, interagisce coi livelli dal regionale all’europeo e pone l’accento sul concetto di “cluster”. La parola “cluster” (in inglese, grappolo) identifica le concentrazioni geografiche di aziende e istituzioni che operano in certi settori in maniera interdipendente; in Italia lo chiamiamo anche “distretto”, proprio come quello turistico-termale a Chianciano.

Il vantaggio del cluster è che esso costituisce un esistema dove si trovano competenze e risorse quali personale, scuole e fornitori specializzati. Inoltre i rapporti di collaborazione sono facilitati dalla consuetudine e dalla fiducia reciproca che vengono dalla vicinanza geografica, i contatti personali e la condivisione di una cultura. È dimostrato che le aziende che operano nelle aree distrettuali crescono mediamente più delle altre, e che chi ci lavora guadagna di più. Francia e Italia hanno avviato programmi a supporto dei cluster di imprese. I cluster di imprese rappresentano un’opportunità per tutti: per le amministrazioni locali e per le imprese che nei cluster trovano competenze, risorse e sinergie per innovare ed espandersi nei mercati nazionali e internazionali.
In tempi di crisi diventa imperativo “fare sistema”: le aziende possono affrontare l’economia globale sfruttando al meglio i vantaggi competitivi che dipendono da fattori locali come la conoscenza, le relazioni e la motivazione. E su questi temi si confronta il gotha degli esperti di turismo: Paolo Bongini, (Regione Toscana), Sonia Trampetti (CNR), Emilio Bechery di Mercury che parla di “Hotellerie, termalismo e benessere”, Roberto Ghiretti sul tema del turismo sportivo che proprio in questi giorni di ponte ha portato in città migliaia di presenze, Gabriella Ghigi, Nicola Bellini (Scuola S.Anna di Pisa). E non si prescinderà dall’analisi dei Presidi NECSTouR, progetto di cui la Toscana è la regione promotrice insieme alla spagnola Catalogna e alla regione francese Paca; si tratta di uno strumento per la condivisione di un percorso attuativo tra un gruppo di regioni, autonomie locali, stati membri e Commissione europea, ma anche con l’universo delle imprese, delle forze sociali e dei consumatori.

Dieci i punti focali di attenzione NECSTour, di cui parlano Nicolò Caciotti, Carlotta Iarrapino e Alessandro Tortelli: dalla qualità della vita e del lavoro, all’impatto dei trasporti, alle strategie di destagionalizzazione, dalla tutela attiva del patrimonio culturale e ambientale e dell’identità delle destinazioni alla diminuzione e ottimizzazione delle risorse naturali, in primis dell’acqua, oltre che dei consumi di energia e della gestione dei rifiuti. Le località turistiche saranno valutate sulla base di cinque indicatori: responsabilità sociale e ambientale, qualità della vita delle popolazioni residenti, tutela del patrimonio culturale e ambientale, destagionalizzazione dei flussi turistici e trasporto e mobilità. Alla rete hanno aderito 15 regioni e 21 organismi di sostegno, fra cui istituzioni internazionali, università e istituti di ricerca, associazioni di categoria e sindacati. Altissima l’attesa per il convegno del 30 aprile nel mondo imprenditoriale e politico, dal momento che manca un mese alle elezioni amministrative ed il tema del rilancio economico è una linea guida che accomuna tutti i programmi dei tre candidati sindaci.

Anonimo ha detto...

uno di voi non sei uno di me ma uno di punto e a capo. Se sei convinto FIRMATI!

valtubo ha detto...

Questa la mail mandata nel pomeriggio all'Associazione Albergatori e girata al blog, nella quale la candidata come consigliere nel Movimento 5 Stelle di Chianciano Cristiana Vitalesta da le sue dimissioni:

Buonasera,
annuncio le mie dimissioni da consigliera dell'Associazione Albergatori per motivi di incompatibilità, essendomi candidata nel Movimento 5 Stelle di Chianciano.

Distinti saluti,

Cristiana Vitalesta


Grande correttezza visto l'impegno preso da parte della Consigliera, ma la Presidente che aspetta???

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

ULTIMORA...........LA PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE ALBERGATORI HA RASSEGNATO QUESTA SERA LE DIMISSIONI NELLE MANI DEL VICE-PRES. DON BARBETTI NATOVECCHIO, CHE A SUA VOTA HA INDETTO LE ELEZIONI PER DOMENICA PROSSIMA.......PRESSO LA SEDE SOCIALE......

Anonimo ha detto...

Povera Mencarelli e ora se il pd dovesse perdere dove potremmo metterla?

Anonimo ha detto...

Valerio, ma correttezza di che cosa? E' più di 1 mese che la Vitalesta si sa che e' candidata e ora manda la lettera perché a sua volta sapeva delle dimissioni della Mencarelli. Ma non ci prendiamo per il culo!
Anche questi vogliono fa' tanto i puri ma so' come tutti quell'altri che ci so' stati finora. 5 stelle si, di 'sta ceppa!!

E' uno scherzo? ha detto...

Ma a questi del cinque stelle il programma gliel'ha scritto uno che a Chianciano non c'è mai stato? Ma di che si sta a parla'? Ma dentro a quel gruppo c'è almeno qualcuno che ha compreso quello che hanno scritto o no? Ma questi sarebbero quelli che si dovrebbero candida' ad amministra' il paese? Per favore. Diteci che e' tutto uno scherzo...

Anonimo ha detto...

Sicuramente anche il presidente di federalberghi si dimetterà da senatore di forza italia per incompatibilità.

Anonimo ha detto...

Mah! Io non penso che la Mencarelli mirasse alla poltrona, piuttosto penso che sia stata ricattata e accerchiata da partito/poteri forti e dagli stessi albergatori. Così come penso che per lei, per il PD e a questo punto per tutti i albergatori, non sia stata una scelta tanto valida. Mi pare più la carta della disperazione che quella della speranza. Sarà....vedremo...

gio ha detto...

Ma nel sito della lista del Pd come mai non c'è la foto della Mencarelli?
Ci hanno ripensato oppure non hanno ancora avuto il tempo di fargli un paio di scatti?

Anonimo ha detto...

Sta storia delle dimissioni e' una stronzata, sia da parte di chi le chiese che da quella di chi le da.
E' il segreto di pulcinella che la Mencarelli l'hanno voluta gli albergatori. O non so' sempre loro che volevano natovecchio come sindaco?
Famola finita di prenderci per il culo!
Ora sarete contenti! Ma non rompete più i coglioni, che se siamo in questa situazione e' anche colpa vostra. Albergatori....

Anonimo ha detto...

SE NON LI POUOI BATTERE , FATTELI AMICI !!!!!

Anonimo ha detto...

Perché Massimiliano Marabissi non si e' presentato direttamente nella lista puntoeacapo invece di mandare una controfigura??,?

Anonimo ha detto...

UNO DI VOI... firmati la prossima volta UNO DI PUNTO E A CAPO che fai prima!!!!! Dammi retta!!!!!!

Anonimo ha detto...

Ho letto il programma del PD: niente!
In perfetta continuità con quello fatto finora a parte che sistemà i soliti noti al comune,alle terme,a Chianciasi,alla provincia ,all'ATC ,alla regione! Loro si che sanno tutto di Chianciano ! E questo non è uno scherzo ma è verità !

Anonimo ha detto...

un ruolo importante sull'attivismo di questi 'appartenenti' alla categoria albergatori e' sicuramente il frutto delle rate dei mutui .. e di qualche fattura....in 'sala d'aspetto'...il paese e' piccolo e ..la gente mormora

Anonimo ha detto...

riflettevo e pensavo che
-Damiano Rocchi da persona seria ed onesta ha collaborato con area politica nella quale si identificava ma avendo constatato la nullità per la dipendenza dai diktat della regione,della provincia,del MPS,della segreteria politica del soviet senese,non aspirando ad essere collocato alle Nuove Acque,alla Camera di Commercio,a Siena Ambiente,ha salvaguardato la sua integrità morale ed intellettiva, identificandosi in una lista svincolata do posizioni supine
-Il Camerlengo (ed il camerlenghino natovecchio)hanno inventato un nuovo Consorzio forse per collocare qualche figura direzionale pescandola per un ruolo così importante e vitale quale è il Marketing,udite udite all'Hotel Ricci.Ma non esisteva già un consorzio?Forse c'era la necessità di spendere qualche stipendio in più
-La Mencarelli ha dato le dimessioni e credo che abbia fatto bene.Credo che nessuno si accorgerà della perdita,neppure se verrà eletto il camerlenghino.Sappiamo infatti che il Presidente di fatto è il Crociani che tiene in scacco tutti i "Signorsì signor padrone" affamandoli con prezzi stracciati ed indecenti.

Dalla pagina facebook di Puntoeacapo ha detto...

Dalla pagina facebook di Puntoeacapo

Questa sera uno dei nostri candidati alla carica di “consigliere” parteciperà alla puntata speciale di ZTL (ore 20.40 – Tele Idea - canale 86 del Digitale Terrestre) ad un confronto con gli altri candidati delle due liste che si presenteranno alle amministrative della nostra cittadina. Noi ci saremo per proporre e confrontarci in modo costruttivo, gli altri riusciranno a fare lo stesso?

Anonimo ha detto...

Ma davvero è scacione a tirare le fila dell'associazione?

Allora ok adesso è tutto più chiaro

Anonimo ha detto...

sarà che il Presidente albergatori comanda poco però se ci sono contributi regionali particolari il presidente lo sa per primo,se c'è qualche gruppo da sistemare il presidente lo prende anche perchè d'inverno gli alberghi aperti sono pochi,se c'è qualche albergo che chiude e mette in vendita le attrezzature il presidente ha il "diritto" di prelazione...allora forse può sempre convenire fare il presidente no?

ADOLFO MINNITI ha detto...

Ringrazio uno dei tanti anonimi (vigliacchi) che non hanno il coraggio di mettere la faccia e la firma sotto quello che scrivono per avermi dato del "Dott." (anonimo del 27/04 ore 11.43), ma fieramente sono un semplice lavoratore (e per di più lavoratore stagionale), molto più vicino al proletariato che non al capitalismo. Non avendo alcuna laurea, ma solo un diplomino da ragioniere non merto il "titolo" di "Dott"....
Si, La Destra sostiene PUNTOEACAPO, il candidato Sindaco Andrea Marchetti, i candidati consiglieri Meniconi, Nardi e Altaluce.... Crediamo nell'onestà di queste persone e nell'ambizioso progetto di governo di PUNTOEACAPO.... Non è un "sostegno ad occhi chiusi", abbiamo avuto scontri e rassicurazioni sulla parte del programma che a noi interessa maggiormente: SOCIALE, VALORIZZAZIONE del CENTRO STORICO ed INTERVENTI URGENTI per il rilancio dell'economia di Chianciano che passa, anche, attraverso piccoli interventi per dare respiro all'economia e ad un utilizzo migliore delle poche risorse finanziarie del Comune, evitando sprechi e doppioni e puntando, con la raccolta dell'Imposta di Soggiorno, sulla pubblicità e sul ritorno di immagine che potranno portare Manifestazioni a carattere nazionale. Vi stupirete, cari criticoni senza nome, di quello che è il semplice progetto di PUNTOEACAPO....
Naturalmente le preferenze sono importanti, per questo che invitiamo tutti coloro che sono stanchi di questo LASSISMO, dell'arroganza del potere, di vedere sprofondare ogni giorno di più Chianciano verso il baratro, a votare PUNTOEACAPO e a scegliere le preferenze... invitiamo, chi è più vicino alla destra storica, i camerati (non temo ad usare questo termine) del fu MSI e quelli della scomparsa AN, ma anche gli amici che hanno condiviso il sogno di vittoria con Poggiani prima e Guidi dopo a non perdere quest'ultima occasione e votare PUNTOEACAPO dando preferenze mirate.

Adolfo Minniti
La Destra per Chianciano

massimiliano marabissi ha detto...

Per Marco Rossi.
Caro Marco, hai ragione quando dici che in campagna elettorale “si dicono cose che vanno più in la di ciò che realmente si pensa”, a proposito di ciò, rileggevo il programma della vostra lista, e non posso che darti ragione.
Quando parlo di libertà e di coraggio, mi riferisco alla libertà di scegliere ciò che si ritiene sia più giusto per il paese e al coraggio di portare avanti tali scelte fino in fondo.
Giusto per fare un esempio potrei citare la ztl del centro storico, su cui avete portato avanti un progetto iniziato da Guido, lo avete rappresentato al paese ed è bastata l’impuntatura di due persone a fermare il tutto. Stessa cosa per il parcheggio di Borgonovo, che dopo cinque anni tornerà ad essere ciò che è sempre stato, un parcheggio a raso.
Stessa cosa per il senso unico in Piazza Italia, scelta contestata da alcuni certamente, ma sulla quale avevate puntato. Sono bastate un po' di critiche prive di fondamenti confutati per affossare l'idea condivisa di un progetto di area. Chianciano a bisogno di scelte coraggiose, ed è impensabile che tutti siano sempre favorevoli.
Permettimi però una riflessione su quanto hai affermato all’inizio del tuo post. Se è vero come dici che anche tu apprendi attraverso il blog i nomi dei candidati del PD, allora la situazione è peggio di come immaginavo.
Dopo i cinque anni di Guido e nonostante i tanti progetti da lui elaborati, P.za Italia e relativo Master Plan, Parcheggio via della Pace, Sala Polivalente, Palazzo dei Congressi, Rotonda via della Libertà, parcheggio di Borgonovo e forse ne dimentico altri, senza tanti complimenti, il PD ha preso le distanze da Guido stesso chiedendogli di farsi da parte. La stessa cosa adesso il PD lo ha chiesto a Gabriella e a tutti voi. E’ evidente che manca un progetto del partito e che questa alternanza di nomi, serve solo a garantirsi la continuità di voto da parte degli affezionati. Guido è una brava persona, Gabriella è una brava persona, Massimo è una brava persona e il prossimo sarà senza dubbio una brava persona, ma le cose continuano ad andare allo stesso modo e il paese continua a sprofondare.
Forse 5 anni di alternanza potranno essere utili al PD per riorganizzare le idee.
Grazie mille per la tua attenzione.

Per l'anonimo delle 8.09:
Non mi sono candidato innanzitutto perchè nessuno me lo ha chiesto, qualora lo avessero fatto, probabilmente non mi sarei candidato perchè non avrei avuto il tempo necessario da dedicare ad un eventuale ruolo anche da Consigliere comunale, non ho mandato nessuna controfigura, e a tal proposito, sei un cafone maleducato, Silvia è persona intelligente, determinata e molto competente, è abituata a ragionare con la propria testa e a compiere scelte in autonomia. Tu che invii un post così insulso, e non hai il coraggio di firmarlo, puoi dire lo stesso? Tu hai bisogno di una controfigura, per campare.

Saluti a tutti,
Massimiliano Marabissi.

Anonimo ha detto...

anonimo delle 12,12...concordo con te...come vedi il paese e' piccolo e la gente mormora e..... parecchi devono ancora riscuotere i lavori fatti!!!!!!'natovecchio' era disposto a fare il sindaco su ambedue i fronti..senza pero' passare x le primarie...non sara' mica parente di quello rinato pochi giorni fa che camminava sulle acque ????????

Anonimo ha detto...

per l'anonimo delle 11.00.

stacca il PC e torna a leggere Topolino.
o perlomeno conta fino a dieci prima di scrivere.

Anonimo ha detto...

Marabissi calmati........ti sento agitato......che cos'e' la primavera?

mazzetti-stefano ha detto...

Eh si Marco Rossi , io sono uno di quelli che demagogia e populismo magari la faccio ,e ammetto di non partecipare mai a nessun consiglio o altro per poter "certificare" mancanze degli amministratori, MI MANCA il tempo, ma insieme alla demagogia ,ho anche serietà,correttezza,concretezza,rispetto,DIGNITA, 5 elementi che impediscono di venire a farsi prendere in giro dagli amministratori di questa maggioranza nello specifico, ma in generale va bene lo stesso,tu dici "Non mi sembra però giusto mettere in dubbio la „dignità“ di come si è svolto un compito che gli stessi cittadini con le elezioni precedenti ci hanno affidato"...personalmente rispetto voto e opinioni altrui,siete voi a non rispettare noi votanti.....altrimenti vi saresti dimessi come hanno fatto altri 3 della Giunta Ferranti, e non lo chiedo o dico io, ve lo hanno CHIARAMENTE DETTO GLI ELETTORI PD maggioranza relativa di facciata, totalitaria di fatto, in ben 2 votazioni, certo non politiche, e certo non obbligavano le dimissioni di nessuno....quindi siete legittimati dalla legge a dire che siete a posto con i regolamenti......ma sulla serietà deontologica, dignità personale, serietà????? mhhhh, ripeto, non io, ma più di mille 1000 ,in 2 volte, schede di votanti pd vi smentiscono.il sopra detto in generale,.... nel personale, siccome "io serio lo sono sul serio", non devo sembrarlo e basta per fare politica,ti ricordo che sei in Giunta con il vicesindaco Claudio Rossi che ha usato i "suoi" poteri politici per schifose e vergognose ritorsioni e danneggiamenti, nei riguardi della mia famiglia,stile staliniano …..forte del suo ruolo di vicesindaco e forte della copertura da parte del suo partito il PD,e del sindaco Ferranti, in parte documentato da prove e ganzissime foto e filmati, per altro testimonianze firmate, per altro testimoni disponibili,.....ma giustamente dobbiamo essere garantisti, quindi fino che non c'è una condanna da parte di un giudice tutti siamo "lindi"verò??? (è come dire a un ladro , ti ho visto rubare in banca, lo so che sei tu, ma fino a che un giudice non lo certifica tranquillo, puoi continuare a farlo, io non dico e faccio niente e continuo a lavorare con te)

mazzetti-stefano ha detto...

.....il Sindaco 2 volte ci ha ricevuto in merito, e per 2 volte ci ha preso per il c..., alla mia domanda: "scusi sindaco ma sapute queste cose prenderà provvedimenti contro il vicesindaco", (che potevano essere ,se la serietà era vera, solo dimissioni) parole sue dette con lo sguardo in basso senza guardarmi in faccia, :"beh, certo se sono vere, in qualità di sindaco e responsabile per lui, sarà mio dovere e obbligo prendere provvedimenti, ma ci vuole il pronunciamento di un giudice per renderle vere"...........ok, fino a qui “LEGALMENTE INECCEPIBILE” ……MORALMENTE??????????POLITICAMENTE??????........gli proposi di vedere foto, filmati, testimonianze firmate.....balbettando in forte imbarazzo perchè insistevo mi congedo dicendo, "vabbe intanto vediamo come si evolve la situazione, poi valuterò(riferendosi alla denuncia da noi fatta ai carabinieri,e quindi su su, se si arrivava a giudizio)........nel frattempo "disse" a Sanchini Fabrizio (me lo ha detto lui) di non ricevermi o parlare più con me in merito ad altri problemi, Sanchini mi riferì che per ogni cosa dovevo direttamente far riferimento al sindaco ….., il sindaco non se ne è mai interessato, e indovina con chi abbiamo dovuto interagire in comune????con colui con cui volevamo interagire in tribunale....CLAUDIO ROSSI,in tutti questi casi, l'unico a cui riconosco serietà deontologica,dignità personale disinteressata , è Paolo Piccinelli,anche lui è venuto qui 2-3 volte in merito a problemi, e quando gli dissi cosa mi aveva detto Sanchini riguardo al fatto che lui aveva ricevuto indicazioni di non ricevermi e parlarmi piu in merito ....mi disse: "Stefano tu da me se vuoi puoi venire e io ti ascolterò sempre, è un dovere, che non significa che potrò fare qualcosa o che sono a priori d’accordo con te, ma di sicuro ti ascolto e se non io preposto ,lo faccio presente a chi di dovere, se il sindaco dicesse anche a me di non riceverti,non rispetterei la richiesta, perchè come assessore e per serietà deontologica nei riguardi del cittadino è mio dovere ricevere e asoltare", ribadì che non significava risolvere, ma questo è normale e giusto.......QUESTA è SERIETA COME LA INTENDO IO.....ma infatti è durato poco Piccinelli all'interno della vostra maggioranza.......concludo...."........abbiamo seguito interessi personali, vantaggi, privilegi ?"......NON SO ECONOMICI E NON LO INSINUO NEMMENO, MA POLITICI PARTITOCRATICI E DI POLTRONE SICURAMENTE SI...........altrimenti la "serietà" e il "rispetto" nei riguardi di chi vota, vi avrebbe impedito di rimanere li e certo non per il personale caso citato ….ma per tutto il resto, . MA PROBABILMENTE E COLPA DEL DIZIONARIO ITALIANO CHE DETTAGLIA SOLO 1 SIGNIFICATO PER LA PAROLA “ SERIETA” ….CONFONDE LE IDEE……, CE NE VORREBBERO 2, UNA PER LA SERIETA DEI POLITICI PARTITOCRATICI, L'ALTRA PER I COGLIONI CIVICI COME I VOTANTI(io preferisco la mia di serietà, infatti politica non la farò mai E NE SARO SEMPRE SCHIFATO QUANDO USATA COSI, a me da davvero noia prendere in giro ,O,E, APPROFITTARMI gli altri)."senza cordialità" NEI RIGUARDI DÌ ALCUNI AMMINISTRATORI, Mazzetti Stefano.

Anonimo ha detto...

X gli 'ANONIMI" del 27 aprile ore 21.01 - 28 aprile ore 8.13.
Mi chiedete di firmare i miei post,come vedete io ho già fatto un passo avanti, voi come "Anonimi" ancora no! Avete altre domande più specifiche da fare? A disposizione ...
UNO DI VOI

Anonimo ha detto...

Rondoni sii happy! Marabissi e Minniti voteranno per la stessa lista.

Palabruco ha detto...

Leggo qui sul blog che qualcuno ha avuto la "fortuna" di aver letto il programma del PD....dove lo posso trovare?

Ripeto, ho un forte desiderio di leggermelo e custodirlo insieme a quelli passati!

Anonimo ha detto...

"Silvia è persona intelligente, determinata e molto competente, è abituata a ragionare con la propria testa e a compiere scelte in autonomia" cit. (non di parte) Massimiliano Marabissi.
Sicuramente se aveva tutte queste doti la sua presenza (come responsabile) nella Coop Acquisti non doveva portare alla chiusura dell'azienda.
Massimiliano continua a fa i cantucci e le torte chianciano che forse è meglio.

Palabruco ha detto...

Ma come mai NESSUNO dei vecchi candidati della lista Ferranti sono stati ripresentati?

Vogliono accollargli tutte le responsabilità della disfatta Ferranti?

Ma tutti zitti, nessuno parla, preferiscono passa' da coglioni piuttosto che addebitare le colpe a chi ha fatto i danni!

Anonimo ha detto...

per il vispo Uno di Voi io sono Uno di Me cosi non piu' anonimo secondo il tuo metro......ma tu sei anche di P&C se non ti vergogni di loro sostienili con la firma
altrimenti non predicare ahahahahahah

Anonimo ha detto...

La Torelli (lista Rondoni) a teleidea ha detto che si pone in continuità con l'amministrazione uscente.
Da apprezzare l'onesta intellettuale della Torelli sulla continuità;
Da NON apprezzare la continuità del voto per il PD;

Scettico ha detto...

Dite quel che vi pare.
A me sembra che Massimiliano Marabissi sostenga cose assolutamente condivisibili e di buonsenso.
Quanto ai programmi... che contano? Se sono belli sono irrealizzabili. Se sono ragionevoli non interessano a nessuno.... e rivoluzionari non sono alla nostra portata.
Ma poi.. un Rossi, un Ceccobao o uno Scaramelli non ce l'abbiamo.

Anonimo ha detto...

Pagellometro ZTL

Complimenti a Torelli (Chianciano Riparte) che è stata puntuale e precisa sui singoli argomenti dimostrando competenza e preparazione: voto 8 e mezzo.

Bene anche Giulianelli (Puntoeacapo) anche se la mia paura è che non si renda conto di quanto sia complesso da neofita e con una squadra eterogenea governare un comune del genere: voto 7-.

Infine no comment per Mencarelli (M5S), non pertinente sulle singole domande e in qualche punto davvero imbarazzante: voto 4 e mezzo (per incoraggiamento!).

Anonimo ha detto...

Dite o pensate ciò che volete ma stasera a Teleidea la Torelli non e' che abbia fatto una grande figura. E pensare che e' il candidato principe del PD.

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 0.12 se dai 8 alla Torelli di stasera puoi solo essere un candidato della lista Rondoni.
Riguarda la puntata dammi retta.

Vi piace perdere facile ha detto...

Quelli del 5 stelle per ora arrancano alla grande con De Angelis e Mencarelli (sindaco e vicesindaco in pectore) ma vedrete che se faranno parla' l'assessore al bilancio e quello esterno all'urbanistica risolveranno in un colpo solo tutti i problemi. Soprattutto quelli del Marchetti.
Ahahahahah

Anonimo ha detto...

Che puntoeacapo sia svincolata da posizioni supine e non vincolata politicamente a sinistra non si capisce guando ve lo siete sognato.Rileggete il programma. Che scegliere una nuova e più probabile opportunità di vittoria, dopo anni ed anni di deludente amministrazione di centro sinistra, appoggiata e mai rinnegata, venga identificata come integrita morale ed intellettiva, è ragionamento che solo persone sinistre possono prendere per buono. In altre situazioni, ma la politica è una di queste, ne va preso atto, è puro opportunismo. Ci chiediamo, ma come mai almeno otto su dodici di puntoeacapo provengono da sinistra o zone vicine? Perchè non si sono candidati a sinistra direttamente come era logico? Potevano senza problemi ed imbarazzo svincolarsi dal pd e fare una lista di giovani speranze integre e di sinistra, come del resto sono. Ma forse, si capiva che il tempo era buono, perchè finalmente il centro destra potesse affermarsi. Grazie anche alla deludente amministrazione passata, ma certo non grazie all'opposizione attuale, almeno non tutta. Quindi si è pensato, giustamente, che era più semplice far credere che a cambiare idea, oltre che intelligenti si è anche più moderni e nuovi. Quale scialuppa migliore, se non una finta lista civica, alla quale purtoppo, si sono subito aggrapati, probabilmente in buona fede, alcuni reduci e delusi di centro destra, con il miraggio di una vittoria, che anche se venisse raggiunta, non li vedrà mai da protagonisti, ma semplici comprimari. Con il peso di tutti gli oneri, quando ci sarà renderne conto e nessun onore gli verrà mai concesso.
Meditate. Riflettete. Ragionate.
Una grande occasione persa.


M5S. Svegliatevi. Cercano di farvi passare da sprovveduti ed ignoranti.
Come sempre, è nella loro cultura mistificano la realtà, sono maestri.
È tutto dire, ma meglio votare voi, che la sinistra travestita.

Anonimo ha detto...

Speriamo che con tutte le colonnine previste per ricarica le macchinine non si resti al buiooooo!!!!!

Anonimo ha detto...

Se invece di fa' il pagellometro andavi a letto e compicciavi qualcosa co' la tu moglie facevi più bella figura. Si vede lontano un km che sei del PD.

Anonimo ha detto...

Fate stà zitto Massimiliano Marabissi e consorte che entra in un ginepraio che fà solo danno alla Lista Punto e a capo.

Zitto buono e pensa alla tua Aziendina, da retta !!!

Anonimo ha detto...

Riflettevo meditavo e ragionavo.......sulle parole dell'anonimo notturno delle 2.08.
Ora insolita oppure persona con sonno difficile mi auguro per pensieri non importanti
Credo che la validità della lista punto e capo consiste proprio nel mettere insieme persone di sinistra con persone di destra (vorrei capire la differenza poi tra destra e sinistra visto che Fini sarebbe andato anche con Bersani ) e questo solo nell'interesse della cittadinanza e del proprio paese.Questo si può fare solo se non si risponde a logiche di partito,protagonismo da copertina,come spesso succede.E non è neppure corretto inserire giovani con il miraggio di consegnare giustamente nelle loro mani la guida del loro domani e poi,una volta abboccato,affiancarli da personaggi di vecchia matrice politica ed istituzionale facendo intendere che poco cambierà nell'assetto e gestione politica e sul loro contributo.
Per questo facevo gli elogi al comportamento del Rocchi