e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

sabato 23 febbraio 2013

Elezioni Politiche 2013 a Chianciano Terme


Fac-simile scheda elettorale Camera dei Deputati Toscana
Apro questo post dedicato alle elezioni Politiche, con i fac-simile delle schede elettorali per Camera e Senato che troveremo nella cabina elettorale ed i link per vedere i candidati di Camera e Senato di tutte le liste presenti in Toscana.

                                     Candidati CAMERA                                      Candidati SENATO

Fac-simile scheda elettorale Senato del Repubblica Toscana
Con l’arrivo dei dati pubblicherò LIVE l'affluenza al voto, e poi i risultati del voto chiancianese, in attesa poi del commento dei risultati da parte dei lettori, vedremo se e come cambieranno gli equilibri in vista delle elezioni Comunali del prossimo anno.

Saluti,

Valtubo

Per consultare i dati definitivi sezione per sezione alla Camera clicca qui!

Per consultare i dati definitivi sezione per sezione alla Senato clicca qui!

Dati definitivi
Elezioni Politiche CAMERA DEI DEPUTATI - Voti di Lista
Liste Voti assegnati

FRATELLI D'ITALIA CENTRO DESTRA NAZIONALE 72 1,74%
IL POPOLO DELLA LIBERTA' BERLUSCONI PRESIDENTE 682 16,45%
LEGA NORD TREMONTI 3L PADANIA MARONI 30 0,72%
LA DESTRA STORACE 28 0,68%
MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE SAMORI' 9 0,22%
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 1035 24,96%
DIRITTI E LIBERTA' CENTRO DEMOCRATICO 5 0,12%
PD PARTITO DEMOCRATICO 1551 37,4%
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' CON VENDOLA 160 3,86%
MAGDI CRISTIANO ALLAM IO AMO L'ITALIA 7 0,17%
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 35 0,84%
LISTA AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTA' 10 0,24%
FINI FUTURO E LIBERTA' 9 0,22%
CASINI UNIONE DI CENTRO LIBERTAS 53 1,28%
SCELTA CIVICA CON MONTI PER L'ITALIA 295 7,11%
FORZA NUOVA FN 16 0,39%
CASAPOUND ITALIA 1 0,02%
RIVOLUZIONE CIVILE INGROIA 102 2,46%
FARE PER FERMARE IL DECLINO 47 1,13%

Totale voti validi 4147
Di cui contestate e assegnate 0
Voti non assegnati
Schede Bianche 40
Schede Nulle 90
Voti Nulli
Voti Lista Nulli
Totale voti non assegnati 130

Dati definitivi
Elezioni Politiche Senato della Repubblica - Voti di Lista
Liste Voti assegnati

MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 954 24,38%
DIRITTI E LIBERTA' CENTRO DEMOCRATICO 4 0,1%
PD PARTITO DEMOCRATICO 1549 39,59%
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' CON VENDOLA 132 3,37%
CON MONTI PER L'ITALIA 295 7,54%
CASAPOUND ITALIA 1 0,03%
FORZA NUOVA FN 14 0,36%
PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI 39 1%
LISTA AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTA' 8 0,2%
RIVOLUZIONE CIVILE INGROIA 76 1,94%
LA DESTRA STORACE 29 0,74%
MIR MODERATI IN RIVOLUZIONE SAMORI' 9 0,23%
LEGA NORD TREMONTI 3L PADANIA MARONI 27 0,69%
FRATELLI D'ITALIA CENTRO DESTRA NAZIONALE 64 1,64%
IL POPOLO DELLA LIBERTA' BERLUSCONI PRESIDENTE 678 17,33%
FARE PER FERMARE IL DECLINO 34 0,87%

Totale voti validi 3913
Di cui contestate e assegnate 0
Voti non assegnati
Schede Bianche 33
Schede Nulle 82
Voti Nulli
Voti Lista Nulli
Totale voti non assegnati 115


ISTANT POLL ore 15,00


Sondaggio
Istant Poll Blog
PD-SEL-ALTRI DI CS (Bersani) 31,50% 21%
PDL-LA DESTRA-ALTRI DI CD-LEGA N. (Berlusconi) 25,50% 27%
MOVIMENTO 5 STELLE (Grillo) 24,50% 29%
UDC-FLI-LISTE MONTI (Monti) 8,50% 9%
RIV.CIV. (con Idv-Fed.Sin.-Verdi) (Ingroia) 4,12% 1%
FARE (Giannino) 3,75% -
ALTRI 1,80% 5%
Scheda Bianca  - 3%
Nulle - 5%

Calcolo ponderato su sondaggi nazionali, locali, del blog ed elezioni poliche scorse a Chianciano Terme


Live Affluenza:

Domenica                                       Finali
         ore 12  ore 19       ore 22        ore 15
Sez 1 18%     50%        54,39%     430 su 592  72,64%
Sez 2 19%     57,28%   62,09%     500 su 604  82,78%
Sez 3 20%     55,57%   62,31%     623 su 772  80,70%
Sez 4 17%     54,94%   62,37%     583 su 699  83,40%
Sez 5 19%     53,02%   59,46%     625 su 777  80,44%
Sez 6 17%     50,23%   56,18%     469 su 639  73,40%
Sez 7 14%     51,33%   56,38%     557 su 752  74,07%
Sez 8 18%     53,42%   58,54%     489 su 644  75,93%

Affluenza Totale 4276 su 5479 78,04% (dati riferiti alla Camera) 

36 commenti:

mazzetti stefano ha detto...

da allergico alla politica, e pensando che il meno peggio a sto giro e difficile trovarlo, avrei voglia di non andare........grillo? ganzo ma populismo centri sociali,no tav, fuori euro etccc, cd? mahhh!!, cs? boohh, se c'era renzi gle lo avrei dato, ma con vendola?????, scheda nulla??? ci scrivo stronzi sopra??? .......................POI PENSO AI NOSTRI NONNI........MORTI,STERMINATI NEI CAMPI NAZISTI,SUBITO DOPO FOIBE DEI ROSSI, TORNATI CHE PESAVANO 35KG DI OSSA E STENTI.......ETCTEC, E PER QUANTO LORO HANNO PATITO PER DARCI LA POSSIBILITà DI "VOTARE" DEMOCRATICAMENTE SONO SICURO VEDESSERO COME SIAMO RIDOTTI SI RIVOLTEREBBERO NELLA TOMBA DALLA VERGOGNA........MA IL RISPETTO VA PORTATO CMQ....QUINDI OGNUNO CON LE PROPRIE IDEE, TROVIAMO IL "MENO PEGGIO" MA FACCIAMO IL "SACRIFICIO" DI ANDARE A VOTARE......GLI SI DEVE!!!!!!tanto se dalla merda passiamo al bottino.......è lo stesso......ma non andare, con tutto il rispetto di chi cmq fa questa scelta......è veramente brutto.

Anonimo ha detto...

X Anonimo 23 febbraio 2013 08:59

Mi fai un favore, mi dici in quale rigo del mio post ti ho dato del populista ???
Ho fatto solo un osservazione sulla mancata informazione da parte del M5S che non mi sembra molto democratica, anche se ti riconosco che ne la RAI ne MEDIASET certamente non sono un bell’esempio.
Nel tuo post ti sei cucito l’etichetta di populista addosso e la ripeti come un mantra, quasi a convincere più te che gli altri.
Sarebbe bello poter far governare li movimento M5S almeno per un anno, tanto per vedere che succede ad andare fuori dell’Europa, lasciare l’euro, non fare la tav , (almeno quel poco che si è potuto capire per il resto sorpresa sorpresona) ecc. ecc., ma possiamo permettercelo???? L’Italia non è un ovino Kinder, ho bisogno di sapere ora che diavolo volete fare.
Intanto votami che poi te lo dico non funziona.
Per ragioni di lavoro mi sento spesso con un commerciante di Parma che ha votato convintamente e con entusiasmo il nuovo sindaco M5S e per i primi mesi sembrava veramente di aver cambiato il mondo.
Non ti dico oggi che cosa pensa di quel sindaco.
Lo sfascio tutto non funziona e sulle macerie sono felici solo i miliardari.
Su Chianciano faccio mio il tuo augurio, speriamo che nasca una lista civica seria e composta da Chiancianesi con la voglia di fare e non nascondo la mia attenzione su quella di Andrea, perché lo ripeterò all’infinito, non mi interessa da dove vieni ma mi interessa dove vuoi andare.

X Mazzetti
Concordo con il tuo post, i nostri nonni hanno dato il sangue per permetterci oggi di votare e quindi votate chi volete (il meno peggio) ma votate per onorare i loro sacrifici per noi.

NATHAN NEVER

Uomo Ombra ha detto...

Martedi si insedieranno i nuovi vertici delle Terme di Chianciano, il giorno dopo le elezioni, e non sarà gente di partito ma funzionari probabilmente o "tecnici".
Fuori la politica dal Monte dei Paschi e dalle controllate dopo le elezioni e sperano sotto la protezione del governo Bersani (Monti).

Meditate gente, meditate....

ADOLFO MINNITI ha detto...

ATTENZIONE!!! pare che in alcuni seggi in tutta ITALIA, facciano votare con MATITE NORMALI. Si ricorda che LE MATITE DEVONO ESSERE COPIATIVE (che non possono essere cancellate a differenza di quelle normali) !!!!! Attenzione, pensavo fosse un caso successo solo alla mia sezione, invece vedo che è diffuso (ci sarà lo zampino di qualcuno?) ART48 comma I dell'opuscolo (presente in tutti i seggi) "istruzioni per gli uffici elettorali"... Visto quanto sta accadendo FATE GIRARE. Inoltre, visto quanto sta accadendo, ricordo che TUTTI GLI ELETTORI DELLA SEZIONE POSSONO PRENDERE PARTE ALLO SCRUTINIO (stesso opuscolo, voce "operazioni di scrutinio")

Brodo ha detto...

Andare a votare e vedere i soldatini del PD con la "pecetta" ben in mostra del partito.......da ancora più gusto aver votato per Berlusconi!

Anonimo ha detto...

Se fossero cofermati gli exit pool a Chainciano le opposizioni hanno la maggioranza assoluta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Grazie Sindaco, il risultato del P.D. è il peggiore della Provincia di Siena....

PD Siena ha detto...

Siena: il candidato sindaco del Pd Franco Ceccuzzi ritira la candidatura

"Sono qui per annunciare alla città che ho deciso di ritirare la mia candidatura a Sindaco di Siena. Sin dal primo momento in cui ho ricevuto l'avviso a presentarmi a Salerno ho deciso con profondo dolore, ma con altrettanta convinzione e serenità d'animo, che per la città questa è l'unica strada percorribile.
Per Siena innanzitutto, ma anche per il Pd e per il centrosinistra. Un passo indietro personale, che permetterà al progetto di cambiamento di fare due passi in avanti. Un progetto serio, fatto di idee, che è sostenuto da migliaia di persone che in questi mesi ci hanno messo la faccia, tempo, energie, professionalità, amore e attaccamento per Siena.
L'affermazione del progetto di rinnovamento dei metodi, delle persone e delle scelte di governo che abbiamo inaugurato dal maggio 2011, oggi è reso ancor più necessario dalla fase difficile che stiamo vivendo.
La città ha e avrà bisogno di guardare avanti, di lavorare per uscire dalla crisi, di ricostruire una prospettiva di sviluppo e di rilancio. Per questo è necessario separare la mia vicenda personale da quella pubblica che interessa Siena. Così la prospettiva si rafforza. Sono sicuro che tutti i sostenitori di Avanti Siena e la maggioranza dei cittadini non scambieranno mai una falsa ed improponibile ricucitura con chi tanto male ha fatto a Siena ed al partito, subendo così il ritorno ai vecchi metodi del passato. Sui quali la mia autocritica è stata dura e sincera, ma in totale solitudine. Il tempo farà emergere tutte le responsabilità politiche, che oggi fanno finta di niente rispetto a quanto è accaduto.

Sarà questo il mio ultimo messaggio, di saluto riconoscente, che rivolgerò all'assemblea dei miei sostenitori che si terra domani sera. Dirò loro: grazie del consenso di cui mi avete onorato, ma il vostro sostegno più che su una persona è sempre stato su un progetto. Ora chiedo a tutti i miei sostenitori di investire loro energie per fare in modo che il Pd ed il centrosinistra possano garantire coerenza e ancora maggiore rinnovamento, rispetto a quanto fatto fino ad oggi.
Sono sicuro che da qualche giorno qualcuno sta brindando e facendo sciacallaggio sulla vicenda, godendo del mio dolore e di quello delle tante, tantissime persone che ho visto piangere in questi giorni. Sono le forze che hanno voluto trasformare una campagna elettorale in una guerra, che da mesi hanno reso il clima cittadino irrespirabile. Sin dalla crisi hanno lavorato per arrivare al dissesto del Comune e per impedire che si tenessero le elezioni per anni.
È decisivo per il futuro della città che queste forze vengano sconfitte una volta per tutte nelle urne e che non tornino ad impaludare città e Pd.
Ci sarà il tempo per storicizzare tutte queste vicende, per arrivare alla conclusione delle inchieste. Sarà la città a dare un giudizio.
Ringrazio le donne e gli uomini del partito cittadino e provinciale che mi hanno sostenuto in questi anni difficili. Sono persone straordinarie a cui mi lega un affetto profondo e dei quali ho un grande rispetto. Volontari della politica, persone disinteressate, energie importanti per la città. Anche in queste ore ho sentito tutta la loro vicinanza insieme a quella del partito regionale e nazionale.
Mi metto a disposizione, impegnato prima di tutto a chiarire la mia estraneità alla vicenda che mi vede indagato, con fiducia e rispetto nel lavoro della magistratura.
Grazie ad Alessandro Mugnaioli, Daniela Bellucci, Luca Micheli, del mio comitato elettorale. A tutti i volontari, alle professionalità, ai cittadini che mi hanno dato tanta forza. Grazie a tutti voi che ci avete seguito in questo periodo.

Pier Paolo Giglioni ha detto...

Per la prima volta nella storia del nostro Comune, le forze dell'opposizione sono la maggioranza assoluta.
Grazie.
Faremo più del possibile per costruire con tutti gli alleati la più forte e vasta coalizione possibile: civica, aperta, dinamica, perennemente collegata ed espressione della Società Civile e delle Associazioni di Categoria, un ambito dove tutti avranno la possibilità di esprimere il proprio pensiero e portare il loro contributo.
Lontana da quei giochi politici di bassa lega, come quelli che tramite la lista Rossi hanno permesso a questa Amministrazione di governare in questi quattro anni con i risultati che sono sotto agli occhi di tutti.

Pier Paolo Giglioni

Anonimo ha detto...

La gioisa macchina da guerra del P.D. ha fallito ancora in Italia. Bene il tuo intervento Pier
Paolo, qui c'e' bisogno di quel movimento civico che, come a Pienza, sappia coinvolgere piu' cittadini possibile contro un sistema locale autoreverenziale ed ormai ingessato da 60 anni di clientelismi. Roberto B.

Anonimo ha detto...

Giglioni il PDL ha preso il 16% sveglia!!! o sei diventato grillino?!? devi anda' a casa anche te !!! quali forze di opposizione ?!? vi vedo solo a un misero 16% !!! alle prossime elezioni a chianciano lista civica e voi fori dalle ball !!

Anonimo ha detto...

L'anonimo delle 22.38 mi sa che l'intervento del Giglioni non lo ha letto bene. E' proprio lui infatti che parla di lista civica. Eppoi mi sa che il caro compagno anonimo non ha fatto le somme dei numeri. Le cose ed i numeri caro anonimo bersaniano stanno proprio come dice Giglioni.

Anonimo ha detto...

Sveglia Giglioni il PDL ha preso i voti che una volta prendeva AN da sola! La verità è che i chiancianesi ne hanno piene le scatole dei partiti come PD e PDL. Quindi se la tua è la resa del partito alla lista civica ok. Se si tratta di un modo per rigirare la frittata non ci casca nessuno!

Anonimo ha detto...

Gli amichetti del PD cercano di dividere il fronte delle opposizioni a Chianciano che, come dice il Giglioni, e' assolutamente maggiotitario perche' sanno che senza il Monte ha parargli il culo, alle prossime elezioni contro una lista civica andranno a picco.

Anonimo ha detto...

No anonimo delle 22,38, ti correggo, alle prossime elezioni comunali lista civica si, ma e' il PD che dopo aver rovinato questo comune impunemente, va fianalmente fori dalle ball !!!

Anonimo ha detto...

Scusate se mi intrometto. Io e la mia famiglia abbiamo votato Grillo, e' ovvio che se avessimo dovuto scegliere tra Marchetti e la Ferranti, avremmo scelto Marchetti, semplicemente perche' Marchetti non ha mai governato e la Ferranti e' espressione di quel partito che negli anni ha combinato localmente questo disastro infernale. Quindi ritengo che sia incontrovertibile il fatto che qui a Chianciano Terme numericamente il Partito Democratico ed i suoi alleati non abbiano piu' la maggioranza asoluta alle comunali, basta fare le somme dei numeri come ha fatto giustamente il Sig. Giglioni.

Anonimo ha detto...

Ma quale resa del Partito alla lista civica? O anonimo delle 23.02, ma di che resa parli ? Anche oggi le opposizioni sono con una lista civica, altro che resa ! La tua sara' la resa.

Anonimo ha detto...

Le opposizioni una lista civica? Fai colazione con la tazza e non con il bicchiere!!!

Anonimo ha detto...

Mi sa che colazione Co il bicchiere la hai fatta te! Informati prima di parlare.

Anonimo ha detto...

La Nazione di oggi:

CHIANCIANO
DEMOCRATICI IN FORTE CALO
RIDOTTO A META' IL PDL

ANCHE a Chianciano Terme il Movimento 5 stelle si conferma la seconda forza della città e rispetto alle politiche del 2008 sono in significativo calo i partiti tradizionali. Al Senato il Pd conquista 1.549 voti a fronte di 2.095 delle passate elezioni politiche e drastico calo per il Popolo della libertà che da 1.405 voti cala a 678 votanti. Stessa sorte alla Camera dei Deputati dove a fronte del segno negativo di Pd e Pdl si trovano 874 votanti per il movimento di Beppe Grillo. L’altra novità politica della lista di Mario Monti arriva a 298 voti e quindi diventa la quarta forza dopo il Pd, Grillo e Pdl. I voti validi sono stati 3.544 alla Camera dei Deputati ed il movimento di Vendola ha ottenuto solo 142 elettori. Sotto il profilo delle percentuali il Pd è al 38,21%, il Movimento 5 stelle è al 24,66% e la Pdl è al 16%. Un voto che allontana i partiti tradizionali dalle grandi percentuali, visto che il Pd nelle ultime politiche aveva il 48,85% mentre la Pdl il 32,02%. Si apre quindi anche per la nostra cittadina uno scenario nuovo con l’irrompere sulla scena del movimento di Grillo con un consenso importante che arriva al 25%. Tutte le altre forze si sbriciolano attorno ai consensi dei primi 4 movimenti politici e riscono a conquistare bassissime percentuali, come la Lega che si assesta a 27 voti al Senato e altre espressioni estreme che raccolgono piccoli consensi. Prevalente il voto femminile con 2.106 elettrici, mentre gli uomini erano 1.922 e sono state registrate 82 schede nulle e 33 bianche. Le operazioni di voto si sono svolte in maniera regolare.

Terme di Chianciano ha detto...

TERME DI CHIANCIANO

Comunicato stampa

Chianciano Terme - L’Assemblea degli azionisti di Terme di Chianciano spa riunitasi in data odierna presso la sede
sociale, ha provveduto alla nomina del nuovo Consiglio d’amministrazione dopo le dimissioni del precedente, anch’esso composto da 5 membri.
Il socio di maggioranza relativa, la Banca Monte di Paschi di Siena ha nominato in qualità di Presidente Fabio Cassi e come membro del consiglio d’amministrazione Federico Carminati.
La parte pubblica degli azionisti ha indicato Massimiliano Galli, anche presidente di Terme Immobiliare, mentre Fises ha indicato David Rossi e gli Albergatori di Chianciano spa Alessandro Pastorelli.
Il Consiglio d’amministrazione si insedierà a breve.

Chianciano Terme, 26 febbraio 2013

Ruspe Alle Volpaie! ha detto...

Lo Tsunami Tour fa le sue prime vittime!
Stamani truppe camionate del Guastatori hanno occupato le Volpaie guidate dal generale Ing. Bianchi!
Pare che i frontisti non abbiano opposto resistenza.
Non si segnalano vittime.

Anonimo ha detto...

Si risente il Giglioni, ma farà la lista col partito o si accoda al Marchetti che il partito l'ha lasciato? E i Grillini voteranno il Marchetti o pretenderanno (giustissimo) più visibilità? E i consiglieri comunali di destra sono già Marchettiani o aspettano che si pronunci il capo Giglioni?
E se l'opposizione farà due liste chi vincerà?

Devidi Rossi il figlio di Claudio il vice sindaco????????????? ha detto...

fermo restando che il caro Giglioni credo che ieri sera sia stato troppo duro il colpo che a subito per la perdita di più di 1000 elettori da parte della PDL Chiancianese la quale ha preferito regalarli tutti ai Grillini ben contenti.... per la seri Giglioni sparale meno e fatti un esame di coscienza!!!!!!! poi quella che lui sarebbe in una lista civica...beh se n'è accorto solo ora...poi non è pure il coordinatore della PDL....che dopo la sputtanata di Verdini si vuole sganciare....??????? furbacchioneeeeeee....cmq lasciando il Giglioni alla Giglionate.... ma David Rossi non è il figlio di Claudio Rossi???????? sai il vice sindaco di Chianciano....sarà un omonimo mi auguro perchè sennò questi sono veramente fuori ma per chi c'hanno preso???????????????VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

gliglioni fuori dai ball ha detto...

ma sopratutto Gligioni stai a casa che così i noistri elettori di destra forse li riprendiamo....certo con te tra le ballhhhh è poco probabileeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!! lo sanno tutti che sei un verdiniano corrotto le tue foto della cena con Verdini di venerdì ormai sono pubbliche!!!!! VERGOGNATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Uomo Ombra ha detto...

Penso sia questo bel elementino qui, sicuramente non il figlio del vicesindaco.

David Rossi, nato a Siena nel giugno 1961, laureato in storia dell’arte, era il braccio destro di Giuseppe Mussari quando lui era alla presidenza della banca senese. Descritto come un ottimo professionista della comunicazione, esperto nei rapporti con i media, Rossi ha sempre avuto uno stretto legame di amicizia con Mussari. Insieme, infatti, lavorano, negli anni ‘90, per il sindaco di Siena Piccinini: Mussari aveva il compito di tenere i rapporti tra l’amministrazione comunale e l’allora partito dominante, il Pds, mentre Rossi si occupava dei contatti con i giornali e le tv locali e nazionali.
Dunque siamo messi bene, no?

Meditate gente, meditate...

Terme di Chianciano ha detto...

Con preghiera di variazione del nome del consigliere del cda delle Terme di Chianciano Carminati che per un errore di battitura è diventato Federico; invece il nome esatto è FERRUCCIO. Grazie e scusate!

TERME DI CHIANCIANO

Nuovo Comunicato stampa

Chianciano Terme - L’Assemblea degli azionisti di Terme di Chianciano spa riunitasi in data odierna presso la sede
sociale, ha provveduto alla nomina del nuovo Consiglio d’amministrazione dopo le dimissioni del precedente, anch’esso composto da 5 membri.
Il socio di maggioranza relativa, la Banca Monte di Paschi di Siena ha nominato in qualità di Presidente Fabio Cassi e come membro del consiglio d’amministrazione Ferruccio Carminati.
La parte pubblica degli azionisti ha indicato Massimiliano Galli, anche presidente di Terme Immobiliare, mentre Fises ha indicato David Rossi e gli Albergatori di Chianciano spa Alessandro Pastorelli.
Il Consiglio d’amministrazione si insedierà a breve.

Chianciano Terme, 26 febbraio 2013

Anonimo ha detto...

Disfatta del PDL!!!

Ma li sapete leggere i numeri???
Oltre al dato grillino, che sostanzialmente è allineato a quello nazionale, per cui non si palesa nessun caso "Chianciano", i numeri ci raccontano di una Caporetto assoluta del PDL chiancianese che evidentemente con la sua politica sterile del tutto contro, tutti a casa etc, è stato clamorosamente bocciato dagli elettori!!!!!! Il capogruppo del pdl chiancianese dovrebbe come minimo avere l'onestà intellettuale di prenderne atto e dimettersi immediatamente!!!!!! altrimenti la prossima volta se continua con il dimezzamento da 600 voti passeranno a 300 !!!!!!!!!!! Ed infine, per quanto possa sorprendere gli utenti di questo blog, l'altro dato inaspettato è la tenuta del pd e della maggioranza di centro sinistra che continua ad avere un forte seguito del tutto paragonabile ai risultati dei comuni limitrofi!!!!!!!

Pier Paolo Giglioni ha detto...

Palesemente l'anonimo delle 17,25, 17,27 e 17,36 e' la stessa persona. Non comprendo pero' il motivo per cui non si firma, guardi, soprattutto quando si rivolge una critica a qualcuno, anche se totalmente incomprensibile come la Sua, il primo atto di serieta' dovrebbe essere quello di firmarsi, se Lei non lo fa evidentemente c'e' da pensare a gratuita malafede. Al di la di questo se Lei si riferisce alla cena di Venerdi' scorso a Firenze inerente alla fine della campagna elettorale, be' e' vero, Le confermo che c'ero. Ero li' insieme a tremiladuecento persone circa di cui altri di Chianciano come da tutta la Toscana. Quanto a Verdini lo ho soltanto visto dal monitor del grande schermo mentre parlava. Se poi le Sue affermazioni di corruzione si riferiscono alla storia della lista Rossi alle scorse elezioni, be' guardi, Le assicuro che io quelle elezioni ho fatto di tutto per vincerLe ed il mio impegno in questi anni insieme ai colleghi del gruppo consiliare per porre fine al sistema Chianciano come lo conosciamo, credo sia incontrovertibile.
Eventuali responsabilità e complicità nei confronti di quella lista vanno semmai ricercate altrove, forse proprio negli ambiti che sono in questi giorni all'attenzione della magistratura. Dato comunque che Lei non è nuovo ad interventi diffamatori di questo genere, e che soprattutto nell'altra occasione era stato correttamente avertito in queste pagine da Valerio Tubino, Amministratore del Blog, della responsabilità oggettiva dei singoli su quanto pubblicato, in merito al " corrotto " da Lei riservatomi, ho presentato querela alla Polizia Postale dato che, dopo un consulto con gli uffici stessi, e' stato giudicato ipotizzabile il reato di diffamazione a mezzo stampa. Dove scusarmi, ma ho già sorvolato nella scorsa circostanza con la speranza che dopo le parole di Valerio Lei avesse compreso, ma data la Sua reiterata serialità mi vedo costretto a procedere legalmente, cosa che peraltro non avrei comunque fatto se solo Lei avesse avuto la dignità di firmarsi, in modo da intavolare un dialogo paritetico, aperto e franco. Tanto le devo.

Cortesi saluti.

Pier Paolo Giglioni

valtubo ha detto...

Ripeto per l'ennesima volta di evitare l'utilizzo di affermazioni offensive nei commenti, onde evitare la NON PUBBLICAZIONE da parte mia, cosa capitata anche oggi.
Vediamo di usare il blog come mezzo di denuncia, segnalazione e soprattutto proposta e suggerimento.
Capisco le difficoltà della situazione chiancianese causata dalla pessima amministrazione che subiamo e il bisogno di urlare il proprio disagio, ma facciamolo con toni e frasi che non offendano nessuno.
GRAZIE!

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Il dato del P.D. alle politiche e' tradizionalmente molto piu' alto rispetto a quello del P.D. alle amministrative, cioe' alle comunali per intendersi. Se infatti si guardano ai voti delle politiche del 2008 in confronto alle amministrative del 2009, si evince palesemente il crolo del partito democratico, e come detto da qualcuno, per la prima volta il PD non e' piu' maggioranza assoluta a Chianciano Terme.

Anonimo ha detto...

Il P.D. a Chianciano ha il 37,40 a Chiusi il 50%. A Chianciano il P.D. ha perso alla camera rispetto al 2008, 681 voti, il P.D.L. ha perso invece, considerando che Frateli d'Italia, la Destra ed il M.I.R. alla camera nel 2008 non erano presenti, 671 voti. In termini numerici, che sono cio' che conta, il P.D. ha perso piu' voti del P.D.L. . Ha vinto Grillo, ma numericamente il P.D., comparando questi dati con quelli della scorsa tornata in confronto alle poitiche che precedettero le amministrative del 2009, perdera' le elezioni comunali. Qualcuno vuole scommetere con me che Andrea vincera' ?

Anonimo ha detto...

anonimo delle 1938, riguardo alla disfatta del pdl. è vero , il pdl locale dato i noti fatti ha causato nausea. ma cosa si può dire dei votanti pd che continuano nonostantetutto quello di cui hanno dato prova, nonostante i risultati e nonostante siano i protagonisti del bel "patto" di amicizia che conosciamo da anni con i sig. su menzionati. evidentemente ci sono concetti diversi di dignità, di onestà e anche di intelligenza tra i cittadini di queste valli bellissime e fortunate, ma purtroppo con genie non troppo belle a contrastare la troppa bellezza!

Anonimo ha detto...

La cosa piu' bella e' che gli sbranatori / smacchiatori non sono riusciti a vincere nemmeno questa volta....forse se eravate meno spocchiosi qualche voto di piu' il P.D. lo aveva preso. Ah, e perdonate una domanda, che avete combinato al Monte dei Paschi ? E le dimissioni di Ceccuzzi ? Il P.D. non c'entra niente con il Monte, vero?

Fabio ha detto...

E' singolare notare come la macchina del fango sia in azione contro Giglioni con concetti che allegramente si contraddicono persino tra di se :

osservate l'anonimo delle 19,38 :

..."evidentemente con la sua politica sterile del tutto contro, tutti a casa etc, è stato clamorosamente bocciato dagli elettori!!!!!! "
Ecco, questo blogger accusa Giglioni di fare troppa opposizione, di essere troppo intransigente nel voler mandare a casa l'Amministrazione Comunale. Questo attacco viene sicuramente da ambienti più istituzionali, probabilmente da qualcuno della Giunta o dei consiglieri di maggioranza a cui l'opposizione di Giglioni in qualche modo rompe le scatole.

Poi si ritrova il secondo attacco, quello di un altro blogger che scrive tre post consecutivi alle 17,25, 17,27, 17,36 e dice:

"...lo sanno tutti che sei un verdiniano corrotto le tue foto della cena con Verdini di venerdì ormai sono pubbliche!!!!! VERGOGNATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII "

questo invece è il più singolare,è il solito calunniatore che spesso è intervenuto in questo stile contro Giglioni, si tratta sicuramente di qualcuno del suo partito che in questo momento si sente in ombra e diffama gratuitamente per vedere se ottiene qualche risultato.

Entrambe queste persone, di due si tratta infatti, sono unite, naturalmente, dalla peculiarità di un rigoroso anonimato.
Meditate gente, meditate...

Fabio

Puntoeacapo ha detto...

3. VERDE

La tutela e lo sviluppo del verde quale elemento ambientale importante verrà salvaguardato con l’obiettivo primario di un suo effettivo utilizzo da parte della collettività.

Le nostre idee

- Riqualificazione della “Pineta” valorizzando gli aspetti naturali dell’area tramite collaborazione con Associazioni ambientaliste;
- riqualificazione di tutte le aree verdi di Chianciano (attrezzate o meno) attraverso manutenzione ordinaria e lo strumento dell’”Adozione”;
- creazione piste ciclo-pedonali di collegamento tra le varie zone verdi;
- incrementare la vigilanza sul territorio che deve essere fatta con convenzioni con associazioni ambientaliste;
- messa a punto di un sistema di controllo, attuato dalla vigilanza pubblica;
- studio, realizzazione, manutenzione e potenziamento di un parco giochi per i bambini;
- al fine di tutelare il verde pubblico verranno realizzati tutti quegli interventi di prevenzione volti a rendere più sicuri i parchi stessi (recinzioni, video-sorveglianza ecc).