e-mail: valtuboblog@gmail.com

Previsioni Meteo Chianciano Terme

Previsioni Meteo Chianciano Terme
Previsioni Meteo Chianciano Terme aggiornate ogni Sabato

Euroservice Solution Italian Real Estate

Euroservice Solution Italian Real Estate
CLICCA BANNER PER SAPERE DI PIU'! ​Euroservice Solutions Italian Real Estate di Oreste Castrini Da oltre 30 anni Agenzia Immobiliare e di Servizi P.zza A. Gramsci 1/F 53042 Chianciano Terme (SI) Tel e Fax +39 0578 20187 Mobile: +39 3355336475 www.euroservicesolutions.it ​mail: info@euroservicesolutions.it Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00; 15-18

giovedì 17 febbraio 2011

...40 anni di parole e adesso una certezza: il Palacongressi non si farà più!


(immagine dal web)

Al 31 gennaio 2011 è stato ufficializzato dall'Amminstrazione Comunale il definitivo abbandono del progetto di realizzazione del Centro Congressi a Chianciano Terme.
Una parte dei finanziamenti dedicati a questa opera, ammontanti a 10 milioni di euro, sembra che siano comunque destinati a rimanere nelle disponibilità di Chianciano Terme per altri scopi.
Secondo voi, in quali proposte sarebbe auspicabile indirizzare tali fondi per lo sviluppo della nostra cittadina?

Saluti,

Valtubo

64 commenti:

Una Mamma ha detto...

Certo, sono tanti soldi che “le grandi menti” di Chianciano penseranno a spendere! Qualche briciola del malloppo potrebbe essere spesa:

1 – Giochi per bambini in un giardino pubblico.

2 – Rimettere la staccionata in legno nella passeggiata a valle.

3 – Mettere alberi nella passeggiata a valle.

4 – Rendere “degne” le fermate del bus a Chianciano

Sicuramente saranno approvati dei grandissimi e futuristici progetti, ma qualche volta le cose semplici….

Anonimo ha detto...

a proposito come avete appreso oggi il partito di fini che doveva formare il famoso terzo polo so gia alla frutta dicono per colpa dei troppi sodli di berlusconi e sicuramente sara cosi quindi questi politici vanno dove ci sono affari potere e soldi eccovi le tre ricette dove andranno i 10 milioni.......notte e auguri di pronta guarigione a franco albanesi

Anonimo ha detto...

LE MIGLIORI SPESE SAREBBERO:
IL PROGETTO DI UN MEGA PARCOGIOCHI TIPO GARDALAND PERO' NEL PARCHEGGIO DELLA COOP !
PROGETTO DI UNA PISTA DI ATTERRAGGIO PER PICCOLI JET, DAL JUMBO IN SU, IN PIAZZA ITALIA O ALLE PIANE , PER FAVORIRE IL TURISMO DI MASSA DALLA NUOVA ZELANDA E DALLA TASMANIA !
PROGETTO DI UN PARCO EOLICO-FOTOVOLTAICO NELLA VALLE SOTTO IL PONTE!
PROGETTO DI UNA TENSOSTRUTTURA CHE COPRA TUTTA LA ZONA RINASCENTE, CHE ORA FA' SCHIFO, PERO' CON ASCENSORI PANORAMICI PER LA VISTA SUL CENTRO STORICO E I LAGHI E CONTEMPORANEAMENTE SULLA VAL D'ORCIA !
PROGETTO DI "LAGO TERMALE" CON L'ACQUA DELL'ASTRONE, NELLA ZONA EX CAVA DEL GESSO, PROPRIETA' COMUNALE, PECCATO CHE CI SIANO ALCUNE TONNELLATE DI AMIANTO DA SMALTIRE !
COMUNQUE SE TUTTI QUESTI PROGETTI POI NON ANDASSERO IN PORTO PAZIENZA TANTO I DIECI MILIONI DI EURO LI AVREMMO GIA' SPESI...
(attenti la pazienza è finita)
fto un realista dell'attuale situazione di chianciano Terme

moralizzatore ha detto...

Non so se qualcuno di voi ha stentito questa mattina la nostra sidaca a Radio Radicale.
Ha fatto un intervento al congresso dei Radicali di Chianciano elogiandoli per le battaglie che stanno portando avanti da anni e non ha resistito a fare delle critiche al governo Berlusconi.
Io mi chiedo, invece di criticare l'operato del governo, perchè non si guarda in casa sua e la pessima amministrazione del nostro paese?

Anonimo ha detto...

e normale che parli bene di sti zingari di radicali e male di berlusca gli zingari dei radicali gli portano merd,,,,zero euro vengono qui ospitati a 50 euro al gg fanno che ca....vogliono mentre i sodli del cavaliere no.. quelli so di satana so peccaminosi soldi rubati ah teste di ra......non avete capito ancora niente........fuori sti zingari e dentro gente con money senno affondiamooooooooooooooooo

Il Principe Nero ha detto...

Io sono stato sempre convinto di un proverbio cinese che recita...
ANCHE LA PIU' ALTA DELLE MONTAGNE LA SI INIZIA A SCALARE CON IL PRIMO PICCOLO PASSO......
Dico questo per dire che a mio avviso bisognerebbe investire le possibili risorse in tutta una serie di "piccoli" (potrebbero sembrare tali ma non lo sarebbero!) interventi tesi a migliorare il contesto urbano e dei servizi della Citta'.Con 10 mil. di euro la si potrebbe veramente rigirare come un calzino e renderla piu' attuale, vivibile, appetibile sia per i residenti che per i turisti!
Aree verdi...parcheggi...parchi gioco.....arredo urbano.....illuminazione.....internet wi-fi per tutti ed in ogni zona della citta'......modernizzazione della segnaletica....sistemazione delle strade e dei marciapiedi.....
Basterebbe cominciare da una parte.....sarebbe molto semplice!

Il Principe Nero ha detto...

Anche se...detto questo....credo che sia necessario fare una riflessione.
Con la realizzazione del Bruco, che io ho sempre disapprovato, e la distruzione della tenso struttura, che era un'opera geniale e di una bellezza rara per come si inseriva "dolcemente" nel Parco dei Fucoli, quest'ultimo ha finito di svolgere la funzione che fino ad oggi ha svolto.
A parte il Bruco e qualche congresso che vi si svolge, avete notato in quale stato di degrado si trova?
Avete notato che adesso non e' piu' ne' un Parco Termale ne' un Parco per attivita' ludiche?.....
In quello stato hanno ancora un senso i campi bocce, i campi tennis, il bar in quelle condizioni.......
Io credo che sarebbe opportuno fare una riflessione su cosa fare di quello che fino a poco tempo fa era un parco che tutta Italia ci invidiava a nel quale si sono esibiti alcuni dei piu' grandi artisti internazionali.....
P.S.
Quando venne issata la tensostruttura si salvaguardo' attentamente quella quercia secolare che invece per il Bruco e' stata brutalmente abbattuta...
la tenso struttura le si appoggiava e girava intorno come un fazzoletto caduto dal cielo e rimasto impigliato nei rami....ma erano altri tempi.....

spazzino bighellone ha detto...

Ahahahah, la Wi-fi zone, proprio quella promessa dal sindaco in campagna elettorale!!!
Meno male 'sta gente ha il coraggio di dire che quello bugiardo è il Berlusca!!!

Anonimo ha detto...

CON 10 MILIONI DI EURO SI RIFA' IL TENDONE DEL PARCO FUCOLI PARO PARO COM'ERA PRIMA (o anche meglio) E CON IL PALABRUCO,SPOSTATO DOVE VI PARE, UN BEL PARCHEGGIONE O UN MERCATO COPERTO OPPURE DEPOSITO DI MATERIALI INERTI OPPURE CI COSTA MENO SE LO DEMOLIAMO ANCHE PRIMA DI AVERLO SPOSTATO..
SE OCCORRONO LAVORATORI VOLONTARI (per la demolizione) MI OFFRO SUBITO
Fto inguaribile ottimista

Anonimo ha detto...

certo che pensare che la politica possa spendere 10 milioni per il publico bene mi sembra cosa ardua in italia cmq speriamo chissa che qualcosa cambi ........

Anonimo ha detto...

MA NON L'AVETE ANCORA CAPITO CHE QUESTI 10 MILIONI NON ARRIVERANNO MAI? SVEGLIATEVI! SVEGLIAMOCI!

Anonimo ha detto...

SI SENTE CHE IN QUESTO MOMENTO MANCA LA MANO DELL'ALBANESI,
PRATICAMENTE IL BLOG HA PERSO TUTTO IL SUO "APPEAL" SI SENTE LA MANCANZA DI UNO SPUNTO GENIALE,LA MANCANZA DELL'IDEA RISOLUTIVA E COSTRUTTIVA CHE CI SPINGEVA A FREQUENTARE QUESTE PAGINE SI STA AFFIEVOLENDO...
TORNA FRANCO CI MANCHI...
(che belle risate ci hai fatto fare eri l'unico che ci teneva allegri)
COMUNQUE AUGURI PER LA SALUTE...

Anonimo ha detto...

come diceva toto'amici so comme e perete parlano pe derete...........

Anonimo ha detto...

Al post delle 17,51 :
150 anni d'unità d'Italia e qualcuno scrive in un blog in napoletano!!!
vabbene che a Chianciano sono rimasti altro che i napoletani (i più numerosi), cinesi e rumeni...
MA TRADURRE PER FAVORE siamo in pochi rimasti i toscani ma NON pretenderete che dobbiamo anche imparare il napoletano ????
OPPURE IL POST
ERA SOLO PER I NAPOLETANI???

la verità fà male ha detto...

visto quanto sono codardi questi quattro toscani rimasti, meanche capaci di essere più padroni a casa propria al primo frignone che passa gli spalancano tutte le porte in nome della solidarietà, e magari ai somari locali resta solo il piacere di pagare le tasse per mantenerli..,
è bene che si diano da fare con il napoletano, il cinese il rumeno il tunisino l' albanese il croato,etc etc, altrimenti tra non molto non potrete fare più la spesa alla coop senza l' interprete...
La colpa mica è la vostra ,,, ma di chi ha venduto, e di chi mantiene tutte queste etnie assumendoli nelle proprie attività !! o preparatevi stanno arrivando direttamente da tripoli una nuova infornata di braccia fresce che vi costano la metà di quelli che mantenete oggi !!
Sfregatevi le manine pensando al risparmio,,,ahahahaha !!!!
Guardate come avete ridotto sto paese..e se avete una coscienza vergonatevi un attimo, altro che tirar fuori l' esser toscani perchè non si sanno interpretare 4 parole !!! dette poi da toto !!!
Ps: fattele tradurre dal tuo amato sindaco che di cultura se ne intende !!!

Anonimo ha detto...

pensavo che fosse normale per usare un termine non tradurre il grande toto'perche fa parte dei famosi 150 anni che invochi anzi toto e napoli fanno parte di una nazione chiamata italia che i padani non riconoscono e vedo con molta attenzione che anche voi toscani la pensate cosi se cosi fosse e molto piu grave di quanto io pensassi parli di unita ma non ci si puo esprimere in un detto napoletano perche da fastidio che in un blog si parli altri linguaggi molto piu vecchi e facente parte di una lingua che e cultura storia e anche gli americani e in tutto il mondo e riconosciuta anche se spessso non comprensibile ma sara il caso che davvero tutti noi cominciamo ad imparare piu lingue e dialetti se vogliamo restare a galla anche perche nell ultimo post e ben spiegato cosa sta accadendo ....infine anchio che preciso non sono napoletano quando son venuto in toscana moltissimi anni fa mi parlvano in toscano stretto e facevo fatiga a capire ma pian piano ho imparato e non mi dire che il napoletano e incomprensilbile e il toscano stretto non lo sia ,ma a me fa piacere quando sento ancora persone che lo parlano e la loro storia e la loro cultura e va bene cosi, rispettiamo anche altri usi e costumi nei limiti chiaramente ..e sopratutto toto'che non si puo tradurre per motivi culturali perche toto'e toto' ultima riflessione siamo in una regione rossa come si dice giusto....coloro che proclamano diritti uguaglianza far entrare profughi accudirli non sparagli addosso (come fanno in spagna)dagli un tetto mentre a destra fanno il contrario....................?????? un non NAPOLETANO

la verità fa male ha detto...

e mo basta !! non diamo niente a nessuno !! non siamo in grado di fare i signori nei confronti del prossimo quando stiamo con le famose pezze al culo NOI.. Cominciamo a ficcarcelo nella zucca vogliono fare i signori ma con il portafoglio bucato, dal governo ai comuni la musika non cambia, e allora chi si deve sentire BUONO E GENEROSO sempre il coglione cittadino qualunque.Io dico chiudere le frontiere tutti a casina loro,, prima ci risistemiamo NOI e solo dopo ci possiamo far prendere dallo spirito UMANITARIO... del resto se le cose continuano ad andare avanti così.... vogliamo vedere quanto tempo passa prima che l' italia diventi come i paesi arabi??
POCO !!
in tanto hanno già invaso pacificamente le persone...il kebab di gran moda è come a casa loro ! hanno ricevuto un piccolo stop non si sà per quanto a mettere un muezzin in ogni paese, viaggiano con la scuffia in testa, come a casa loro !!, quindi noi ci dobbiamo abituare ai loro usi e costumi se non lo facciamo siamo RAZZISTI, in cambio se noi andiamo a casa loro, se non ci adeguiamo immediatamente so cazzi!!
Preso coscienza di questo, tutti a casina loro!!. senza se senza ma.

ah..ogni profugo al governo italiano costa 30 euro al giorno !! come disse appunto toto'

E IO PAGOOOOO !!!!

frustabilli ha detto...

Ohhh, ma basta con tutto 'sto bonismo, siamo Toscani e campanilisti, non siamo interessato ad imparare dialetti napoletani, calabresi e siciliani!
Inoltre non ce ne può fregare niente di imparà le usanze,le tradizioni e la lingua degli albanesi, rumeni marocchini e tunisini.....chi non si vuole adeguare ritorni pure dove era!

Nero ha detto...

Ahh, ora capisco perchè vogliono fare la ZTL in centro...aspettano i "profughi" nordafricani a passeggio per il viale roma...

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 18.22, per restare in tema di linguaggio, ma gli accenti, gli apostrofi e le virgole sono optional?

Uomo Ombra ha detto...

Noi chiancianesi siamo gente fantastica ci piace subito disquisire su napoletano e immigrazione, mentre trattare i problemi che abbiamo manco per sbaglio.
Ma torniamo alle cose serie, in un momento dove chiediamo lo stato di crisi il PD ci toglie un palazzo dei congressi, utile per rafforzare in parte l’economia e ci “lascia a disposizione” milioni di euro, che naturalmente verranno usati per aiutare la stessa, giusto? Logico? Sensato?
Nooo, invece con molta tranquillità cosa avverrà? Che gran parte verrà utilizzata per finanziare le Terme, ricapitalizzarle e investire in quella meraviglia del palamontepaschi, cosi si accontenta chi voleva il pala…….congressi, se avanza qualcosa, forse e dico forse, andranno a…….le piscine termali cosi si finirranno, si finiranno praticamente tutti a FONDO PERDUTO!

Meditate gente, meditate…….

Anonimo ha detto...

normalmente in un paese di sinistra i 10 milioni dovrebbero essere usati a scopo umanitario per aiutare i poveri e togliere a chi a di piu cioe alla politica a chiedo scusa per le virgole e accenti per me sono un opzional .....altro mi interessa tutto il resto lo lascio ai prof.....

Anonimo ha detto...

bussolotti e sindachessa in tv ad assicurare che i 10 milioni restano su chianciano, per quali progetti e in che tempi non si sa, contemporaneamente si chiede lo stato di crisi. Fossi provincia regione o stato a tale richiesta risponderei, intanto utilizzate e bene sti 10 milioni poi ripassate.

Anonimo ha detto...

CI STANNO PRENDENDO IN GIRO PER L'ENNESIMA VOLTA! LA FONDAZIONE NON DA' I SOLDI COSI' ALLA FERRANTI PER IL SUO BEL FACCINO, CI VORREBBE UN PROGETTO VALIDO CHE SERVA DAVVERO A CHIANCIANO E CHIARAMENTE NON C'E' ...INVECE DI CONTINUARE A BLATERARE INUTILMENTE FAREBBERO MEGLIO A TROVARE UNA SOLUZIONE PER RENDERE A NORMA LA DISCARICA PER ESEMPIO O PER FARE MOLTE ALTRE COSE USANDO UN PO' DI BUON SENSO...MA A QUESTO PUNTO NON SO PIU' SE CI SONO O CI FANNO

I Consiglieri Comunali del gruppo – Chianciano per la Libertà. ha detto...

Testo letto durante il Consiglio Comunale di oggi su Borgonuovo prima dell'abbandono dell'aula da parte dell'opposizione:

Il progetto del parcheggio di Borgonuovo rappresenta il più evidente esempio del fallimento continuativo politico delle ultime tre amministrazioni comunali.
Concepito nel 2004 dall’Amministrazione Bolici, ormai prossima alla scadenza del proprio mandato, l’opera è stata caratterizzata dal susseguirsi di ben quattro diverse progettazioni che hanno comportato un progressivo aumento dei costi di realizzazione ed ancora oggi è ben lontana dal proprio completamento.
Si è partiti da un progetto di fattibilità che prevedeva la realizzazione di una struttura a 2 piani in metallo, senza sbancamenti e senza distruzione di piante, prevedendo la creazione di un totale di 41 posti auto. Costo totale dell’opera 250.000 euro.
Successivamente, l’Ammnistrazione Bombagli, nel corso del 2005 rivide il progetto (progetto definitivo) con una struttura in muratura, e con la richiesta di un finanziamento alla Fondazione MPS per un ammontare di 500.000 euro.
Il nuovo progetto prevedeva la realizzazione di 35 posti auto e 8 box.
Dopo un vaglio alla sovraintendenza il progetto venne ulteriormente modificato.
Il nuovo parcheggio disponeva dunque di 32 posti auto, ovvero solamente 6 posti auto in più del parcheggio originario.
Il costo complessivo dell’opera passò invece a 830.000 euro, ovvero più che triplicato rispetto al progetto preliminare.
Fin dall’inizio dei lavori, nel gennaio 2009, vibranti proteste dei cittadini hanno inoltre caratterizzato il proseguo dei lavori.
Un progetto eccessivamente costoso, inutile e controproducente di cui, fin dal nostro insediamento in consiglio comunale, abbiamo denunciato mancanze, ritardi e valutazioni errate.
Testimonianza sono i vari ordini del giorno e interrogazioni presentati.
Più volte abbiamo sottolineato come la costruzione di una siffatta opera, indubbiamente imponente e slegata rispetto all’architettura tradizionale del centro storico, contribuisse invece a costituire un fattore di disvalore per gli edifici circostanti anche semplicemente per l’ovvio aumento del traffico veicolare nelle anguste viuzze.
Appelli al senso di responsabilità che sono rimasti purtroppo inascoltati.
Solamente dopo il protrarsi delle contestazioni, unite alla constatazione che l’iter progettuale era stato eseguito senza l’approvazione di una variante al Prg necessaria per la legge, la Giunta comunale ha deciso di bloccare i lavori.
È stato pensato quindi di presentare, per l’ennesima volta, un nuovo progetto che in pratica prevede il ripristino del parcheggio a raso già esistente e la riqualificazione dell’intera area.
Dobbiamo far rilevare e sottolineare l’inutilità di tale concezione, mancante di una visione d’assieme della soluzione del traffico all’interno del centro storico.
Mancando un progetto organico si è dato vita a soluzioni parziali che nulla possono risolvere.
Le conseguenze si sono portate dietro anche contrasti inevitabili con i cittadini e, alcuni di questi subendone danni diretti e indiretti, hanno posto questioni legali.
E la ditta costruttrice quale altro problema pone? Ed i costi?
Di questo, aldilà del merito politico, dovremo parlare di corretta amministrazione, con la responsabilità che ne consegue.
Tutto ciò rappresenta l’evidente ammisione che i progetti portati avanti dalle precedenti, come dall’attuale amministrazione, si sono dimostrati errati, come abbiamo in ogni circostanza affermato.
Il Gruppo Chianciano per la Libertà decide quindi di non partecipare alla votazione sul presente punto all’ordine del giorno proprio a rimarcare la propria estraneità e contrarietà alle decisioni prese sino ad oggi, volendo altresì rimarcare lo sperpero di soldo pubblic effettuato.

I Consiglieri Comunali del gruppo – Chianciano per la Libertà.

valtubo ha detto...

Ecco i link, solo per il blog, per leggere il primo numero dell'INFORMATORE DI CHIANCIANO il periodico dell'opposizione chiancianese:

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=174m
DYLKx7XV6UmlRANjniIw562IPmArCWx-7d-hFz2tBZMAq2IlJOfkmeKMz&hl=it

https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=explorer&chrome=true&srcid=1GXca
2L142H091rJrazwVWnUlQjs-67e45_bg-2tJCD0z
5uUvq_lnhbKSC8r1&hl=it

moralizzatore ha detto...

Complimenti all'opposizione, dopo numerosi "Chianciano informa" dove si da grande lustro all'"ottimo" lavoro del comune, è giusto portare a conoscenza dei cittadini le reali condizioni di degrato e di incompetenza dell'amministrazione di sinistra!Dove si può trovare il periodico "Informatore di CHianciano"? E' possibile abbonarsi?
Complimenti, continuate cosi!

Anonimo ha detto...

AL POST PRECEDENTE DELLE 20,35:

FINALMENTE UNA COSA FATTA BENE DA PARTE DELL'OPPOSIZIONE...
SI DISCUTE POI SI ESCE E SI FA METTERE A VERBALE I MOTIVI...
E BASTA !!!!
CON QUESTI ED IN QUESTI MOMENTI MEGLIO PRENDERE LE DISTANZE E TENERLE !!!
E' INUTILE DISCUTERE, TANTO HANNO SEMPRE AVUTO E PRESO RAGIONE E QUANDO HANNO MESSO LA TESTA AVANTI NON LA VOGLIONO CAPIRE NE' CON LE BUONE, NE' CON LE CATTIVE..
STATE ALLA LARGA CONSIGLIERI DELL'OPPOSIZIONE, NON VI VENGA L'IDEA DELL'INCIUCIO IN NESSUN CASO, ANCHE IL PIU' APPARENTEMENTE INNOCUO ED INGENUO, TANTO VI FREGHEREBBERO SEMPRE E COMUNQUE !!!
AUGURI

Anonimo ha detto...

un chiancianese,
l'utopia era pensare che il palacongressi sollevasse le sorti di Chianciano! Il palacongressi non ha alcun senso se le agenzie non portano i congressi a Chianciano. Cattedrali nel deserto.
Quindi magari quei soldi possono essere investiti nel rilanciare l'immagine di Chianciano, organizzare eventi estivi, concerti, sagre, quando arriva quel poco di clientela rimasta. A lungo termine puntare sulle terme, sul wellness, modernizzare il vonto delle Terme, dedicarle anche ai giovani per favorire il ricambio genrazionale del turismo non solo per vecchi!!!

stefano ha detto...

Non si fara' niente.Penso che le piscine saranno pronte l'anno del mai o il giorno del poi....lo scempio del palabruco invece di raderlo al suolo lo vogliono potenziare roba da psichiatria.....l'abbellimento di Piazza Italia serve solo per pagare parcelle a professionisti.....questo e' quello che avverra. Comunque non temete la parola fine e' gia'stata scritta.Stefano

Nicola ha detto...

ciao, Ieri sera ho visto il servizio delle Iene , in onda su italia 1 , che parlava dei parcheggi a pagamento illegali!
Purtroppo non sono riuscito a vedere tutto il servizio ma mi sembra di aver capito che i parcheggi a pagamento, quelli con le strisce blu, sarebbero illegali quando sono situati nella carreggiata; cioè non tra un marciapiede e l'altro o in una isenatura del marciapiede.
Quindi mi chiedevo se i parcheggi che sono stati fatti nella strada che sale a piazza Italia dal ponte , di fronte alla banca Cras per intenderci, se fossero legali!!
Spero di si anche perchè oltre che a falri male, es. se parcheggiano nel primo posto una macchina station wagon, rimane un pò parecchio in mezzo alla curva che cè di fronte all'Hotel ROMA, sarebbero anche illegali, come quelli che anno fatto vedere ieri di mezzo Milano. ciao a tutti Nicola

valtubo ha detto...

Ho cercato il video, ed ora è possibile vederlo nella playlist "Parcheggi Illegali" nel canale Valtubo Blog WEB TV ( http://www.youtube.com/user/valtuboblog?feature=mhsn )
Da vedere!!!

Saluti,

Valtubo

Anonimo ha detto...

Come si evince dal video delle Iene e dall'articolo del Codice della Strada, i parcheggi blu a Chianciano sarebbero quasi tutti fuorilegge, almeno quelli in Viale della Libertà e Viale Roma, essendo in questi casi sulla carreggiata e non in spazi fisicamente distinti da essa.

la verita' fa male ha detto...

Riguardo ai parcheggi, sicuramente si potranno considerare illegittimi, ma la cosa piu' bella sara' dover vedere la Pubblica Amministrazione che dovra' risarcire tutti gli utenti che hanno BOLLATO INGIUSTAMENTE! E chi ha semplicemente pagato anche senza multa? Soldi indietro anche a lui!
Se consideriamo che in italia 3/4 dei parcheggi sono illegittimi, sicuramente faranno urgentemente una modifica al codice della strada altrimenti, per ridare i soldi con gli interessi vanno a picco! ! ! !
Chi ha fatto i parcheggi blu queste cose non le sapeva? ?
Gli arabi stanno arrivando . . . . Quindi adeguiamoci subito alle loro usanze . . . con la Legge del taglione chi sbaglia creando un disagio alla comunita' deve pagare di persona!

Intanto ha pagato come al solito il coglione cittadino!

Il Principe Nero ha detto...

Caro Valtubo, ma ti rendi conto che le tue sollecitazioni alla discussione, su tematiche che tu ci sottoponi, non servono a nulla?
Non servono a nulla per gli interventi a ruota libera dei "soliti" bloggers?
Per alcuni di essi (senza fare nomi) potrebbe essere fatto un'estratto di tutto cio' che hanno scritto in questi anni e vedrai che hanno detto sempre le stesse cose......le stesse amene cose.....sarebbe stato sufficente un solo Post che avrebbe riassunto il tutto!
Piu' leggo e piu' mi convinco che anche questa tua pregevole iniziative sia purtroppo lo specchio della vostra situazione..............
Forse sono io che mi attendevo troppo....forse la colpa e' mai.....forse ritenevo piu' alto il livello della discussione e quindi il livello dei "partecipanti" alla stessa....
Mi sembra, invece, di essere dentro ad un Suk......pieno di urla, imprecazioni, vocii........
Ti comunico una cosa,anche se di nessuna importanza........
Questo e' il mio ultimo intervento.
Ti e Vi auguro la migliore delle prospettive, per il Blog e per la vostra Citta'.....ma se le premesse sono queste.....mala tempora currunt.......

valtubo ha detto...

Caro Principe Nero ti ringrazio per i tuoi interventi che ritengo importanti come quelli di tutti i bloggers e di coloro che anche occasionalmente segnalano eventi o cose che funzionano o non funzionano, mi dispiace leggere che non intendi più dire la tua spero sia una cosa momentanea, secondo me è importante insistere e talvolta ripetere certi concetti o idee se si ritengono valide, anche se talvolta sembra di parlare contro dei mulini a vento, ma ricorda che molta gente legge questi pensieri e si fà un'opinione che talvolta riesce ad uscire dal blog ed a fare un piccolo o grande cambiamento, quindi spero che ci ripenserai e continuerai a esprimere la tua opinione, come spero faranno sempre più chiancianesi.

Un Saluto,

Valtubo

la verita' fa male ha detto...

Al principe nero,
hai pienamente ragione, quando si raggiunge la piena consapevolezza della reale situazione in cui ci troviamo, 2 sono le soluzioni . .
1 quella espressa nelle tue righe
2 agire alla sgarbi ripetendo ossesivamente le stesse cose fino allo sfinimento! ! !

Magari anzi sicuramente non cambia nulla, (sarebbe da vedere!) ma voi mettere la soddisfazione che ci prendiamo nei loro confronti, essendo pienamente consapevoli della nostra ragione?

E loro lo sanno!

Di piu'. , la vedo dura . . Le parole qui non bastano piu' l' unica via di uscita sarebbe imitare il popolo arabo!

Ma ti figuri a chianciano. . . Immaginati un corteo che parte dalla rinascente magari con due persone dirette al comune per protestare . . Per rimanere in tema con il 150 esimo, quel cretino, 1000 imbecilli li trovo' che lo seguirono . . Qui' i due alla macerina si fermerebbero, nessuno dico nessuno ancora e' disposto ad esporsi in prima persona per una simile causa.
Meditiamo su questo punto.
In questo caso siamo tutti dei comunisti doc . . .
Con armiamoci e partite.
Vedi bene che non si riesce ad andare oltre l' incontro al bar. . . Ci hanno copiato anche questa! !
Torretta 1 annetto fa' se ben ricordo, e quanti eravamo?
Questa deve essere la madre di tutte le riflessioni.

Il Principe Nero ha detto...

Ringrazio Valtubo delle sue parole e condivido cio' che e' stato scritto nel Post precedente da "la verita' fa male".
Quello che volevo dire e' che questo Blog avrebbe una potenzialita' che alcuni nemmeno possono immaginare....
Potrebbe essere - allo stesso tempo - il crogiuolo ed il propulsore di una grande iniziativa politica (la politica, ricordatelo, non si fa solo con i partiti organizzati!)........
Potrebbe, e secondo me dovrebbe, essere il "contraltare" di una classe politica locale (sia di maggioranza che di minoranza, e badate bene che non ho usato il termine "opposizione"....mi sembra che non ci sia....) il piu' delle volte silente, assente, inefficace ed alcune volte (mi sembra!) collaterale........
Faccio alcuni esempi....si e' mai arrivati ad una sintesi sulla discussione del Piano Strutturale?.....la si e' raggiunta sulla ZTL (uso questo termine per eleganza senno' dovrei usarne altri....) di Piazza Italia?.....sul Palazzo dei Congressi?.....sulla nuova e possibile destinazione d'uso del Parco dei Fucoli?........
Si e' mai "condannato" con efficacia lo stato di degrado in cui versa la citta' e l'immobilismo dell'Amministrazione?..........
NO....mai.....e potrei continuare ancora per molto tempo e con molte altre argomentazioni!
Ci si e' limitati solo ed esclusivamente a sterili rivendicazioni....luoghi comuni....a volte offese personali.....proposte esilaranti......
Cosi' continuando, continueremo all'insegna di "non disturbate il conducente"......ed il "conducente" continuera' a condurci anche se dove non riesco a capirlo!
Lo sapete dove e' la prova di cio' che sostengo?......
Nessuno dei "Conducenti" si e' mai degnato di partecipare alla discussione su questo strumento che Valtubo ha messo a disposizione di tutta la Citta'.....
Tantomeno il Sindaco, che avrebbe avuto un'occasione irripetibile, a mio modo di vedere......
E questo sta a dimostrare che - cosi' come viene utilizzato - questo Blog non fa "PAURA"........
In un'epoca nella quale, invece, le piu' grandi trasformazioni politiche e socio-culturali viaggiano nel Web........
Volevo soltanto sostenere questo!
Raccolgo l'invito di Valtubo e continuero' ancora a scrivere sperando che mi stia sbagliando.....

Brodo ha detto...

Il sindaco, il Rossi e il Piccinelli hanno scritto molto in campagna elettorale cercando di farci credere alle solite fregnacce....adesso che sono belli tranquillo nel loro seggiolone, se ne infischiano di noi!

Il Principe Nero ha detto...

Esatto....

nemo ha detto...

vorrei ricordare al sindaco ferranti di ripassare presso l'ufficio postale di chianciano in p.za italia come fece in campagna elettorale portando al seguito un vassoio di pasticcini..perche' non prova a tornarci adesso... e ascoltare i cittadini...anche perche' sempre in campagna elettorale fece visita a commercianti ed albergatori dicendo: ora vengo a chiedervi il voto poi sara' mia cura ritornare x farmi carico delle vs. esigenze...si faccia avanti che l'ha vista...allora non disse che tutte le colpe erano del governo berlusconi..anche perche' ai tempi di prodi non e' che la situazione fosse migliore di oggi...in compenso abbiano avuto la rivloluzione culturale dell'assessore piccinelli...ora siamo a posto

Anonimo ha detto...

Siamo una massa di fifoni inconcludenti e' questa la verita'.

Anonimo ha detto...

Qui ci vuole o la Madonna che piange ma San Quirico ci ha fregato sul tempo, oppure che la prossima massa di migranti venga dirottata e alloggiata dallo stato, presso le nostre strutture, solo così potremo salvare la prossima stagione turistica!!!!( e mi pare una soluzione molto, molto, molto realistica e penso che qualcuno ci stia già pensando)
Come seconda ipotesi, ma altrettanto valida, che Gheddafi venga con tutta la sua
numerosa famiglia in esilio, presso il Palamontedeipaschi che mi sembra la struttura adeguata per ospitarlo anche per lungo tempo con reciproca soddisfazione!

Anonimo ha detto...

PIU' CHE LA MADONNA CHE PIANGE MI SA' CHE SIAMO NOI IN LACRIME...
Però sono favorevole ai rifugiati extracomunitari Libici, Tunisini , Egiziani , Marocchini
ecc. ecc.(però solo donne e se assomigliano alla nipote di Mubarak)!!!
Facciamo una raccolta di firme...
Tutte a Chianciano e sai che festa...

Anonimo ha detto...

Dei presunti posteggi a pagamento fuorilegge, ne vogliamo parlare?

Anonimo ha detto...

SE SONO FUORILEGGE I NOSTRI BALDI DIRIGENTI DEL COMUNE FAREBBERO BENE A SBRIGARSI A RIMETTERE TUTTO A POSTO...
PRIMA CHE QUALCUNO ARRABBIATO, MA DI BUONA VOLONTA', LI PORTI DAVANTI AD UN MAGISTRATO...
COSI' PER I CHIANCIANESI OLTRE AL DANNO ANCHE LA BEFFA VISTO CHE I NOSTRI CAPOCCIONI (COME SUCCEDE IN ITALIA) CI FAREBBERO PAGARE DUE VOLTE... ANZI TRE VOLTE...

disicurononcompagno ha detto...

Belli i blog, un discreto spaccato di umanità!!!
L'unico posto dove puoi dire idiozie e sembrare importante!
Belli, davvero, i blog. Peccato che le chiacchiere da bar trasposte qui in forma digitale rimangono sempre chiacchiere da bar! Basta con questo criticare indistintamente e esclusivamente tipico italiano, figlio di questa politica di insulti e scappatoie, mai di fatti concreti. "Berlusconi fà i festini ad Arcore..." "però il compagno Prodi gira con lo yacth..." Basta con le baruffe da citti piccini, come diciamo dalle nostre parti, iniziamo a volere cambiare mentalità!
Ok, gli anni dell'espansione economica sono finiti, non ci si arricchisce come lo si faceva prima, ok.
Ma troviamogli un rimedio, non ci frigniamo addosso tutti (mascherandolo come "acceso dibattito politico").
Saluti.

GRUPPO CONSILIARE “IMPEGNO PER CHIANCIANO TERME" ha detto...

COMUNICATO STAMPA PARCHEGGIO BORGONUOVO

Durante l’ultimo Consiglio Comunale del 24 febbraio scorso è stata adottata la variante riguardante la realizzazione del Parcheggio di Borgonuovo. L'amministrazione quindi da il via ad un progetto per la valorizzazione del nostro Centro Storico, già condiviso da maggioranza e opposizione precedentemente attraverso uno specifico documento di indirizzo politico.

Il 30 settembre 2010 infatti la nuova progettualità sul "Progetto di ampliamento parcheggio Via Borgonuovo …" fu accolta favorevolmente da tutto il Consiglio Comunale. Questo al fine di assicurare concreta attenzione ai problemi e allo sviluppo del centro storico che non si limita solo alle azioni sul parcheggio, prevedendo la sua realizzazione a raso, ma comprendendo anche interventi di riqualificazione complessiva, quali:

sistemazione Via Manenti e parcheggio esistente;
sistemazione dell’area verde tra il parcheggio Borgonuovo e Via Manenti, realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione;
realizzazione di un parcheggio in area San Giovanni.

(Per visione completa documento Delibera 1)

Durante l'ultimo Consiglio Comunale del 24 febbraio invece, al momento di discutere e votare la variante urbanistica, per rendere possibile la realizzazione del parcheggio a raso presso via Borgonuovo, un' opposizione non disponibile al dialogo, in evidente stato confusionale e spaccata al suo interno, non sapendo quali pesci pigliare, ha abbandonato l'aula.
Forse non si era accorta che il punto in discussione non era argomento politico, ma tecnico: sostanzialmente si trattava di rendere possibile la realizzazione del parcheggio tenendo conto dei lavori svoltisi e che ciò non era altro che il normale iter amministrativo conseguente al documento approvato precedentemente anche da loro stessi.

L'abbandono dell'aula consiliare, cosa che ormai sembra una costante e ci stupiamo che faccia ancora notizia denotando invece incapacità e debolezza nell’assumersi chiare responsabilità di fronte alla cittadinanza, è stato preceduto dalla lettura di un documento che rifaceva la storia della vicenda dell'intervento sul parcheggio.
Tali discussioni politiche era giusto si fossero svolte nel Consiglio Comunale del 30 settembre 2010 quando le stesse persone che si sono allontanate dall’aula avevano votato favorevolmente al documento presentato dal gruppo "Impegno per Chianciano Terme" riguardante il parcheggio.

D’altronde anche nel Consiglio Comunale del 30 Novembre, dove è stato votato l'avvio della variante urbanistica al progetto di ampliamento del parcheggio la minoranza incapace di dare seguito alle proprie idee, in parte votò contro in parte abbandonò l'aula.

(Per la visione completa del documento Delibera 2)

(segue)

GRUPPO CONSILIARE “IMPEGNO PER CHIANCIANO TERME” ha detto...

COMUNICATO STAMPA PARCHEGGIO BORGONUOVO

Di fronte a questa minoranza che sullo stesso argomento una volta vota a favore, un'altra vota contro e l'altra abbandona l'aula, ci sentiamo molto rassicurati nel proseguire il nostro lavoro e ciò che veramente appare è lo stato confusionale in cui essa si trova: incoerente, non propositiva e incapace di prendersi la responsabilità su decisioni importanti per il futuro della nostra cittadina, cavalca luoghi comuni e sposta la discussione su argomenti di propaganda politica perdendo la sua funzione amministrativa e cercando di intralciare goffamente progetti da loro stessi condivisi.
Se l'opposizione ritiene che tutti i passaggi burocratici richiesti dalla legge siano voluti dall'Amministrazione Ferranti per non andare avanti consigliamo di tornare a ristudiarsi un po' di diritto. Nel caso in cui l’opposizione conosca possibilità legali per snellire i procedimenti siamo a disposizione per verificarli ed in caso attuarli.

IL GRUPPO CONSILIARE “IMPEGNO PER CHIANCIANO TERME”


Chianciano Terme 2 marzo 2011

-------------

Per prendere visione delle Delibere di Consiglio Comunale

Delibera 1 – Delibera del Consiglio Comunale n. 86 del 30 settembre 2010
Vedi:
http://www.comune.chianciano-terme.siena.it/on-line/Home/Attieprocedure/Atti/DeliberediConsiglio/DelibereConsigliodal9Maggio2010/scheda1514788.html



Delibera 2 - Delibera del Consiglio Comunale n. 109 del 30 novembre 2010
Vedi:
http://www.comune.chianciano-terme.siena.it/on-line/Home/Attieprocedure/Atti/DeliberediConsiglio/DelibereConsigliodal9Maggio2010/scheda1515173.html

Anonimo ha detto...

Ma piantatela, siete patetici e ridicoli! vi arrampicate in tutti i modi sugli specchi, ma quanto sarebbe più dignitosa l'ammissione del vostro completo fallimento?

Mazzetti Stefano ha detto...

Mazzetti Stefano agriturismo-ristorante la Pietriccia, inviata in più
trasmissioni a circa 70.000 indirizzi

-------------------------------------

Visto che nessuno prende ufficialmente le distanze dalle azioni del
vicesindaco di Chianciano Terme Claudio Rossi , si palesa il fatto che tali
comportamenti siano, o non conosciuti da nessuno, oppure condivisi e
appoggiati da tutti i nostri amministratori e la parte politica che
rappresenta nel consiglio e in giunta comunale, in considerazione che come
secondo cittadino ,assessore è ,e deve essere nei comportamenti personali
legali, morali ,etici,e deontologici di esempio a tutta la cittadinanza
inclusi i bambini, propongo che il suo operato diventi obbligo di studio
scolastico, in modo che i nostri figli da grandi abbiano già le basi di
conoscenza per comportarsi nello stesso giusto modo. Purtroppo io con le
mie poche conoscenze, e avendo già sbagliato a pensare che tali
comportamenti fossero inaccettabili, utilizzando solo un dizionario di
italiano , ed essendo solo a ragionarci posso proporre un idea di massima
della lezione da fare ai bambini, poi, Il vicesindaco Claudio Rossi saprà
con la sua immensa conoscenza, intelligenza e irreprensibile morale etica di
comportamento ,in rappresentanza ed aiutato dal suo partito politico,
elaborare al meglio l’insegnamento per i nostri figli……..!!!!.

Analisi scolastica elementare delle affermazioni del vicesindaco secondo il
dizionario di italiano
www.dizionario-italiano.org

Dopo aver subito nel mese di luglio 2010 dei danneggiamenti e furto di
alcune piante di alloro di poco valore all’interno della mia azienda il
vicesindaco Claudio Rossi affermava davanti a 3 testimoni
di…………………………………………………………….



-DANNEGGIARE- Verbo (Indicativo Presente dannéggio etc...,Futuro dannegger
ò etc...)

verbo transitivo 【sogg-v-arg】

Rovinare, deteriorare qualcosa Sinonimo: sciupare
: danneggiare un libro

Causare danni materiali o morali a qualcuno Sinonimo: nuocere
, ledere
: danneggiare un amico, il suo
onore

danneggiarsi

Verbo Riflessivo 【sogg-v】

Subire un danno, rovinarsi, deteriorarsi , sinomimi: Verbo) ammaccare
, deformare
, deteriorare
, deturpare
, guastare
, intaccare
, lesionare
, rompere
, rovinare
. manomettere
, sabotare
. compromettere
, ingiuriare
, ledere
, nuocere
, offendere


- RUBARE-verbo transitivo 【sogg-v-arg】 Prendere di nascosto o con la forza
qualcosa che è di altri, sottrarlo illecitamente;sinonimi: (Verbo)
appropriarsi ,
carpire , derubare
, estorcere
, frodare
, impadronirsi
, impossessarsi
, rapinare
, razziare
, sottrarre
, trafugare
, truffare


- chi ruba commette il reato di FURTO : Sostantivo Maschile Diritto,
Sottrazione, senza violenza contro le persone, di una cosa mobile
altrui;sinonimi : (Sostantivo Maschile) borseggio
, colpo , ladrocinio
, rapina
, ruberia
, scippo
, sottrazione


LADRO- Sostantivo Maschile Chi ruba occasionalmente o abitualmente: ladro
di bestiame; banda di ladro; frequente in similitudini, con generico senso
negativo o spregiativo: vergognarsi, trattare uno come un ladro ‖ al
ladro!, grido d'allarme per richiamare l'attenzione su un ladro in fuga ‖
Figurativo , ladro di polli,
che ruba cose da poco; sinonimi (Sostantivo
Maschile Sostantivo maschile. Relativo a chi
ruba) borsaiolo ,
borseggiatore ,
grassatore .

(segue)

Mazzetti Stefano ha detto...

-OCCULTARE verbo transitivo 【sogg-v-arg】,Nascondere qualcosa, sottrarlo
alla vista, Specifico con fini illeciti;sinonimi : (Verbo) celare
, coprire
, dissimulare
, nascondere
,
tener nascosto.

-REQUISIRE Verbo Transitivo (requisisco, requisisci etc...)
[sogg-v-arg-prep.arg]

Sottrarre, sequestrare d'autorità un bene privato a qualcuno per farne un
uso pubblico: requisire un alloggio al proprietario; frequente, in contesti
generalizzati, con il secondo Argomento , sinomimi: (Verbo) confiscare
, prendere
d'autorità, sequestrare
,sottinteso: le
autorità hanno requisito gli alberghi della zona (in questo caso l’uso
pubblico è legittimato dal fare il parcheggio privato per l’auto del
vicesindaco)

-INTIMARE Verbo Transitivo (intìmo o ìntimo etc...) [sogg-v-arg-prep.arg]

Ordinare qualcosa a qualcuno in modo perentorio: la polizia intimò l'alt a
tutte le auto; anche con l'Argomento diretto espresso da frase (introdotto
da di): intimare ai rapinatori di arrendersi; in situazione nota l'Argomento
indiretto può essere sottinteso

Ingiungere qualcosa in modo ufficiale a qualcuno: intimare lo sfratto agli
inquilini; in situazione nota l'Argomento indiretto può essere sottinteso ,
sinonimi: (Verbo) comandare
, imporre
, ingiungere
, ordinare
, prescrivere
. (Verbo)
decretare ,
notificare .



-MINACCIARE- Verbo Transitivo (Indicativo Presente minàccio etc...,Futuro
minaccerò etc...)

Spaventare qualcuno, promettendogli qualcosa di male;
frequente con la specificazione del mezzo usato o del male promesso:
minacciare gli ostaggi di morte, con le armi; anche con l'Argomento espresso
da frase (introdotto da di): ha minacciato di picchiarci

Mettere qualcosa o qualcuno in una situazione di pericolo, insidiarlo: la
guerra minaccia il paese; in senso figurativo: incombere su qualcuno o
qualcosa: la parete rocciosa minaccia il villaggio

Figurativo , Con soggetto
non animato, preannunciare qualcosa di negativo: il tempo minaccia una
tempesta; frequente con l'Argomento espresso da frase (introdotto da di): la
situazione minaccia di aggravarsi

【sogg-v-arg-prep.arg】 Con soggetto umano, promettere qualcosa di negativo
a qualcuno: minacciare una punizione alla scolaresca

sinonimi: (Verbo) impaurire
, insidiare
, intimidire
, intimorire
, minare
, spaventare
,

---------------------------------------------------------------

riepilogando in sintesi l’analisi delle affermazioni del vicesindaco
Claudio Rossi , in modo comprensibile ai bambini delle elementari in attesa
che magari quando un pò più grandi alle medie gli possa insegnare in modo
più professionale direttamente il vicesindaco Claudio Rossi.

il vicesindaco Claudio Rossi a dichiarato di essere un danneggiatore,di
aver tagliato piante di poco valore in una proprietà privata, di averle poi
rubate commettendo un furto ,di essere quindi un ladro, di avere occultato
le prove sotto casa sua per nascondere l’atto illecito, pretendendo di
confiscare terreno di proprietà privata e chiudere una strada per fare il
parcheggio della sua automobile , minacciando di “farcela pagare molto cara
“in caso manifestassimo il nostro dissenso avendo qualunque potere in
considerazione che è un amministratore eletto e quindi legittimato a fare
qualsiasi cosa.

AUGURI A TUTTI PER IL NOSTRO FUTURO, ATTENDENDO CON ANSIA CHE LE NUOVE
GENERAZIONI METTANO IN OPERA I NUOVI INSEGNAMENTI .





Agriturismo-ristorante " LA PIETRICCIA"di Mazzetti Stefano&C.

contatto:- STEFANO

cellulare:- 3478919001

fax:- 0578320314

ind. :- via Madonna della Rosa 121, Chianciano Terme Si 53042

p.i. :- 01201430525

web:- www.lapietriccia.com

mail:- info@lapietriccia.com

Anonimo ha detto...

oi di questa maggioranza bislacca siete veramente ridicoli, non solo paralizzate Chianciano e non fate niente, assolutamente niente, ma vi nascondente dietro giochini del più scabro politichese, del tipo "tu ti astenesti li, poi votasti contro di là", ma in che mondo vivete? Ma avete visto quello che avete combinato? Come mai non rispondete al comunicato del P.D.L. sul Pala Congressi ? Come mai lo avevate nel programma elettorale in queste come nelle ultime 4 legislature ed oggi ci dite che non lo farete? Come mai ci avete presi in giro tutti questi anni? Andate a casa finchè non vi ci manda la gente inferocita.

Anonimo ha detto...

CHIANCIANESI!!!!
E' ORA DI CAMBIARE I SUONATORI !!
SPERANDO CHE LA MUSICA NON SIA SEMPRE LA STESSA !!!!
PER ORA CAMBIAMO I SUONATORI,
CHE SONO GLI STESSI DA TROPPI ANNI!!!
POI SE QUELLI CHE VENGONO DOPO SONO PEGGIO, CAMBIEREMO ANCHE QUESTI !!!
MA DOBBIAMO SAPER CAMBIARE !!!!!!!!!!
(forse è troppo tardi)

Anonimo ha detto...

Stefano Mazzetti, hai la mia solidarietà, purtroppo tutta la maggioranza ed il PD stesso sono a conoscenza dei fatti da te raccontati.
Purtroppo la realtà delle cose dimostra che nessuno si esprime per dare un giudizio e nessuno risponde ai cittadini.
Anche io ho avuto modo di scrivere al Sindaco senza ricevere alcuna risposta....alla faccia che è il Sindaco di tutti!

il cantastorie ha detto...

lo pseudo gruppo imegno per chianciano ....... scrive:

ci sentiamo molto rassicurati nel proseguire il nostro lavoro e ciò che veramente appare è lo stato confusionale.....

Sicuramente queste parole rassicurano voi ed il vostro elettorato che vi ha votato... ma chi ragiona e capisce il loro VERO SIGNIFICATO,credetemi non può che essere PREOCCUPATO !!

del vostro triste, scarso, insulso, risultato !!
sul programma da voi propagandato e mai realizzato.

stefano ha detto...

Nella zona di Foiano vicino all'outlet faranno sembra un grande parco acquatico su 6 ettari.Ecco questo ci voleva per Chianciano ma qui non sono capaci a fare niente,nemmeno a trovare qualche investitore privato.Fate ridere anzi piangere.Il paese e' allo stremo.Prevedo brutti momenti per tutti.Ma i chiancianesi che fanno?????????? NIENTE COME SEMPRE
Stefano

Anonimo ha detto...

AL CONTRARIO !
FORSE I PIU' GIOVANI NON SANNO MA I NOSTRI BRILLANTI
AMMINISTRATORI NEGLI ULTIMI DECENNI, DICIAMO DAL 1970 AD OGGI, SI SONO SEMPRE DATI DA FARE PER IMPEDIRE A SOGGETTI PRIVATI UNA QUALUNQUE INIZIATIVA ECONOMICA, PER PAURA DI PERDERE IL SEGGIOLONE....E LA FACCIA CON GLI ALTRI COMPAGNUCCI !!!
Ci sono decine di fatti che si possono raccontare MA che si perdono nella storia passata di Chianciano e che i nostri capoccioni VOGLIONO FAR PASSARE COME MITOLOGIA, ma che purtroppo e la pura verità ....
E ci hanno lasciato NOI con le braghe in mano e loro con il culo al caldo in qualche amministrazione più o meno inutile anzi dannosa!!!

Anonimo ha detto...

bisogna passare dalle parole ai fatti dimissionare come hanno fatto stamani a napoli la giunta e il consiglio comunale e passare ad una nuova fase fatta da giovani volenterosi e sopratutto capaci di gestire un comune perche con il nuovo federalismo comunale fra qualche anno so caz..... da cag.....ma sopratutto come a napoli ci vorrebbero 4 5 assessori consiglieri che facessero un passo indietro per consentire questa comunita di poter riprendere a vivere perche credo tranne pochi imprenditori pochi ripeto un paio 3 al massimo sono in grado di reggere ancora un po il resto qui si affoga alla prima alta marea si va giu e non si torna piu su quindi chiediamo un sacrificio oggi per un futuro domani senza inciuci chiaramente lo dico da esterno mi va bene gente locale se ce bisogno di qualche buona testa esterna ok altrimenti spazio agli indigeni........good night and good luck

Anonimo ha detto...

Mazzetti Stefano,Si dice ha dichiarato..(non "a dichiarato"!) Non fare il professorino quando poi la grammatica è un optional...

Anonimo ha detto...

QUANTE STORIE PER UNA ACCA CHE NON C'E'.
MA CHI SE NE FREGA!
RIFLETTIAMO SULLA SOSTANZA DI QUELLO CHE HA SCRITTO IL MAZZETTI....
E' QUELLO CHE CONTA...

Anonimo ha detto...

Ragazzi!!!CHE NOTIZIA !!!
A Chianciano prossimamente ArciMegaStraParcoDivertimenti..
ATTENTI Gardaland e Mirabilandia avete le ore (o i secoli) contati...
I capoccioni di Chianciano NON stanno mica qui a pettinare le bambole!
Vedrete che roba !
Stringete i denti adesso resistete!
Abbiate fiducia Chiancianesi
(o dategli almeno il tempo di andare in pensione ai nostri dirigenti i poi...)

Anonimo ha detto...

In tanti anni a Chianciano ho sentito che dovevano fare il CASINO', il campo da GOLF , il palazzo dei CONGRESSI , le PISCINE TERMALI , ora sparano anche la stronzata del MEGAPARCO DEI DIVERTIMENTI CHIANALAND

Ma per piacere , dimettetevi ma chi e' che viene a investire a Chianciano per fare un parco giochi , con queste zucche che amministrano il comune giusto qualcuno affiliato ai casalesi .

il pescatore ha detto...

Ma sti quattro comunisti pensano davvero che siamo così boccaloni?
Dopo 40 anni di prese in giro per il palazzo dei congressi, ora che hanno ufficializzato l'abbandono del progetto, ritornano alla carica con un altra favola?
Chianaland.....ma pensano davvero che siamo così dementi a credergli?